Scritte fasciste sul “Sentiero della Salute”, indignazione a Trepuzzi

giovedì 18 maggio 2017

Denuncia del sindaco Giuseppe Taurino sui social network per l’atto vandalico.

Imbecilli, vandali o delinquenti? se lo chiede il sindaco Giuseppe Taurino, dopo la deturpazione del Sentiero della Salute da parte di ignoti con scritte di stampo fascista: “Come definire gli atti di vandalismo compiuti sul nostro “Sentiero della Salute”, con danneggiamento di beni finanziati con denaro pubblico e scritte inneggianti al fascismo? Cosa deplorevole già da sé. Una volta mi sono permesso di affermare che le polemiche strumentali le facevano gli imbecilli. Se oggi mi permettessi di aggiungere che oltre ad essere imbecilli, gli autori di tale atto sono anche delinquenti, non penso che ci sarebbe qualcuno capace di fare polemica”.

Il sindaco ricorda come il sentiero della salute sia invidiato da molti: “Custodirlo non è solo compito della pubblica amministrazione ma di tutti i cittadini che hanno a cuore la tutela di un bene paesaggisticamente così prezioso. Farò regolare denuncia all'autorità competente, di tale scempio. Mi auguro che qualcuno abbia il coraggio di denunciare, se a conoscenza degli autori di tale misfatto, qualunque notizia possa permettere agli inquirenti di identificare questi delinquenti. Lascio a voi la capacità di commentare tale immagine”.

Altri articoli di "Società"
Società
16/08/2017
Una fiumana di gente che balla al ritmo della "Papu ...
Società
13/08/2017
L'insegna campeggia sull'entrata del bagno con tanto di rappresentazione grafica. La ...
Società
12/08/2017
Iniziativa della direzione centrale anticrimine della Polizia di stato nei centri di ...
Società
11/08/2017
Si tratte di tre rappresentanti per la municipalizzata che cura la mobilità e al ...
Il ristorante pizzeria Colapeppi, a Calimera, propone un altro giovedì di divertimento e buon cibo tra balli di ...