Pomodori più buoni con Mozart: esperimento di Beppe Vessicchio nel Salento

mercoledì 17 maggio 2017

Il noto maestro d'orchestra sta conducento un esperimnento insieme a 7 agricoltori nelle campagne di Copertino.

Musica classica nelle serre renderebbe gli ortaggi più saporiti: è l'esperimento portato avanti dal maestro d'orchestra Beppe Vessicchio insieme a 7 agricoltori nelle campagne di Copertino. Secondo quanto affermato da Vessicchio sulla base dello studio dei fenomeni fisici, le radiofrequenze emanate dalle composizioni di Mozart produrrebbero effetti benefici su pomodori e zucchine. Un effetto che neanche fertilizzanti sarebbero capaci di produrre.

Altri articoli di "Curiosità"
Curiosità
18/08/2017
Visita a sorpresa nel pomeriggio di ieri insieme ad amici e alle due gemelline ...
Curiosità
17/08/2017
Dopo aver visitato Gallipoli, dove si è fatto fotografare in bicicletta, Luca ...
Curiosità
17/08/2017
Il cantante, ospite della spiaggia di Castellaneta Marina, è stato letteralmente ...
Curiosità
16/08/2017
Il cantante, nel Salento per una serie di appuntamenti, fa autostop per arrivare a ...
Il borgo poco distante da Otranto sui anima dei profumi e dei sapori tradizionali del Salento: da questa sera, 18 ...