Studenti a lezione di "randagismo": incontri formativi con Nuova Lara

mercoledì 17 maggio 2017
Gli studenti universitari incontrano i volontari e le volontarie dell'associazione Nuova Lara: visita al rifugio e al canile sanitario, incontri formativi per spiegare il fenomeno del randagismo e le possibili soluzioni istituzionali.

Lezioni universitarie un po' speciali quelle che si terranno oggi, mercoledì 17 maggio, e domani, giovedì 18. Gli studenti andranno alla scoperta del fenomeno del randagismo, delle problematiche e delle possibili soluzioni istituzionali. Docenti per l'occasione saranno i volontari e le volontarie dell'associazione Nuova Lara, che gestisce il canile sanitario di Lecce, il sanitario di Trepuzzi ed il Rifugio di Aura. Una sorta di ricerca sul campo vedrà protagonisti i futuri laureati, alle prese non solo con la "teoria", ma anche con la pratica del canile. L'associazione accompagnerà i partecipanti alla scoperta della realtà del canile conoscendo i pelosi e affettuosi ospiti delle due strutture di accoglienza. 
Mentre si fa più aspra la battaglia delle associazioni in Puglia (qui la petizione) per ostacolare la nuova legge regionale che sdogana l'ingresso dei privati nella gestione dei canili pugliesi, questa iniziativa si pone l'obiettivo di chiarire anche ai non addetti ai lavori cosa c'è dietro la difficile gestione del randagismo, facendo i conti con gli scarsi fondi, il business dei canili privati e la cura degli ospiti a quattro zampe. 

"Molto spesso non sappiamo come comportarci davanti ad un cane randagio" spiegano le organizzatrici, "soprattutto se ci rendiamo conto che necessita di aiuto e di cure. Ci chiediamo cosa fare e a chi rivolgerci. La maggior parte di noi non sa che c'è un mondo che ruota intorno ai randagi e al fenomeno del randagismo, un mondo costituito da regolamenti e procedure ben precise, più o meno rispettate, e da una rete di soggetti con compotenze specifiche. Un mondo, purtroppo, ancora per lo più affidato ad una straordinaria quanto sottostimata risorsa: il volontariato". 
Durante gli incontri sarà chiarito dunque cos'è il volontariato. come si può svolgere e cos'è veramente un canile. 
Nel tentativo di far luce su queste ed altre questioni - come le vicende elgate al canile Sequestrato di Neviano - l'Associazione Nuova Lara ha organizzato due incontri informativi con gli universitari dell' Unisalento e con chiunque abbia voglia di parteciparevi. 
"Vi invitiamo a prendere parte a questo incontro per trascorrere una giornata diversa dalle solite" scrivono "per avere tutte le risposte che volete riguardo alla complessa tematica del randagismo, e soprattutto per conoscere alcuni dei cani sfortunati, ospiti di queste strutture".

Le due giornate sono così organizzate:

Mercoledì 17 maggio ore 18 ritrovo presso il Canile Sanitario di Lecce (via San Nicola 1) e visita guidata dai volontari. Successivamente il gruppo raggiungerà il banchetto dell'associazione nuova L.A.R.A.

Giovedì 18 maggio 
ore 10:30 ritrovo presso il Rifugio di Aura e visita guidata dai volontari, informative sul rifugio e sul volontariato anche grazie alla collaborazione dell'educatrice cinofila che fornirà alcuni consigli riguardo la relazione con i nostri amici a 4 zampe.

Altri articoli di "Animali"
Animali
16/08/2017
Domani, giovedì 17 agosto, a Maglie iniziativa per ...
Animali
02/08/2017
L’episodio è accaduto a Gallipoli. I volontari sospettano che siano ...
Animali
30/07/2017
Protagonista della storia è Remo, un pappagallo cenerino. "Si ...
Animali
26/07/2017
Il grosso mammifero marino è stato avvistato nel ...
Il ristorante pizzeria Colapeppi, a Calimera, propone un altro giovedì di divertimento e buon cibo tra balli di ...