"Divieto di contrattare prestazioni sessuali" recita il cartello: ma in paese scoppia l'ironia

mercoledì 17 maggio 2017

Alle porte di Sannicola un cartello recita "Divieto di contrattare o concordare prestazioni sessuali sul territorio comunale". Chiaro il riferimento allo sfruttamento della prostituzione che il Comune mira a contrastare, come si legge in una nota della Prefettura. Eppure, nonostante il cartello sia già apparso in centinaia di Comuni in tutta Italia da Nord a Sud, nel paese salentino continua a suscitare ironia e indignazione. 

Altri articoli di "Fotonotizia"
Fotonotizia
15/12/2017
Immagini rare e suggestive quelle della storica nevicata del 2007. Il 15 dicembre di ...
Fotonotizia
11/12/2017
A partire dal mese di dicembre sui punti vendita in tutta Italia, oltre alla ...
Fotonotizia
09/12/2017
Si è spiaggiato sul litorale di Pescoluse, frazione di Salve. A trovare la ...
Fotonotizia
09/12/2017
I trulli di Alberobello quest'anno "preferiscono" ...
Il presidente Nazionale della Fis (Federazione Italiana Scherma), Giorgio Scarso, in visita al  Club Scherma Lecce ...