"Divieto di contrattare prestazioni sessuali" recita il cartello: ma in paese scoppia l'ironia

mercoledì 17 maggio 2017

Alle porte di Sannicola un cartello recita "Divieto di contrattare o concordare prestazioni sessuali sul territorio comunale". Chiaro il riferimento allo sfruttamento della prostituzione che il Comune mira a contrastare, come si legge in una nota della Prefettura. Eppure, nonostante il cartello sia già apparso in centinaia di Comuni in tutta Italia da Nord a Sud, nel paese salentino continua a suscitare ironia e indignazione. 

Altri articoli di "Fotonotizia"
Fotonotizia
22/02/2019
Intervento dei vigili del fuoco per mettere in sicurezza l’area del parcheggio di ...
Fotonotizia
22/02/2019
Il ristoratore aveva chiuso da un paio d’anni e ...
Fotonotizia
16/02/2019
La manifestazione partita da Porta Napoli ha sfilato fino a ...
Fotonotizia
15/02/2019
L'allarme di un cittadino: in via di Pettorano, a Lecce, ...
La comparazione tra due risonanze magnetiche fatte in tempi diversi è importante per studiare l’evoluzione ...
clicca qui