"Divieto di contrattare prestazioni sessuali" recita il cartello: ma in paese scoppia l'ironia

mercoledì 17 maggio 2017

Alle porte di Sannicola un cartello recita "Divieto di contrattare o concordare prestazioni sessuali sul territorio comunale". Chiaro il riferimento allo sfruttamento della prostituzione che il Comune mira a contrastare, come si legge in una nota della Prefettura. Eppure, nonostante il cartello sia già apparso in centinaia di Comuni in tutta Italia da Nord a Sud, nel paese salentino continua a suscitare ironia e indignazione. 

Altri articoli di "Fotonotizia"
Fotonotizia
10/08/2017
Le fiamme che nelle scorse ore hanno divorato la zona dei ...
Fotonotizia
08/08/2017
Accade ad Alezio nella piscina situata all'entrata del paese.  Quando il caldo ...
Fotonotizia
07/08/2017
Sarà per il caldo eccessivo o forse l'effetto di una notte brava, ma a Gallipoli ...
Fotonotizia
07/08/2017
Il Salento assediato dal caldo, picchi di temperature a Lecce: il display segna 50°. ...
Il ristorante pizzeria Colapeppi, a Calimera, propone un altro giovedì di divertimento e buon cibo tra balli di ...