"Vele per la Cultura", aperte le iscrizioni per la quarta edizione della manifestazione Uisp

martedì 2 maggio 2017
Ritorna per il quarto anno consecutivo l’appuntamento con “Vele per la Cultura” Gallipoli-Valona in programma dal 18 al 21 maggio 2017.

Aprono le iscrizioni dell' evento targato Uisp che di fatto apre la stagione degli appassionati della vela, "Vele per la cultura".

La manifestazione velico-culturale, partita per la prima volta nel 2014 per iniziativa di Vincenzo Liaci (attualmente presidente della Uisp Lecce), rientra nell’ambito del progetto “il mare che unisce”, il cui intento è di rafforzare l’amicizia tra Italia e Albania sull’asse dei temi dello sport, turismo e cultura.

Una veleggiata amatoriale che lungo le 85 miglia marine (all’incirca 160 Km), sull’asse di navigazione Gallipoli-Santa Maria di Leuca-Otranto e Valona, promette di sprigionare, anche quest’anno, un buon vento di infinite emozioni tra terra, cielo e mare.

Quattro giorni di mar Adriatico, in cui il tempo degli equipaggi sarà scandito dalle tante iniziative in calendario in base al tema prescelto dagli organizzatori (collaborano all'organizzazione dell'evento Asd Sogno Blu, Asd Sail on Maui, Albania Viaggi).

Questo nel dettaglio il programma della manifestazione:
Partenza da Gallipoli 18 maggio ore 14,00
Partenza da S.M. di Leuca 19 maggio ore 5,00
Partenza da Otranto 19 maggio ore 8,00
Arrivo a Saseno tempo massimo ore 14,00
Grigliata collettiva organizzata dai naviganti. Pernottamento in barca a Saseno,
Partenza da Saseno 20 Maggio ore 9,00
Arrivo a Orikum tempo massimo ore 12,00
Ormeggio nel Porto di Orikum (agevolazione per la manifestazione 50% sulle tariffe) e disbrigo delle pratiche doganali.

Sabato 20 Maggio premiazioni e Festa degli equipaggi organizzata nel Porto di Orikum. Pernottamento nel porto di Orikum in barca o su richiesta a pagamento negli appartamenti.
Domenica 21 Maggio partenza degli equipaggi, a richiesta visite guidate organizzate da Albania Viaggi.

Le iscrizioni sono già aperte e si possono effettuare presso la sede Uisp di Lecce, in via Venezia 2, oppure inviando una mail all'indirizzo di posta elettronica "v.liaci@uisp.it". In alternativa si possono contattare i co-organizzatori Alfredo Zullo (338/6698980), Patrizio Schifa (347/2428216) e Antonio Negro (393/9164008).
Il termine ultimo per le iscrizioni è martedì 16 maggio.

Per ulteriori informazioni si può consultare il sito ufficiale: ilmarecheunisce.it; Pagina facebook il mare che unisce – Puglia.
Altri articoli di "Redazionali"
Redazionali
27/08/2019
Una casa in Puglia, un investimento per il futuro Le ...
Redazionali
13/08/2019
Lo stile Shabby chic ha preso molto piede negli ultimi anni, grazie ad ambienti ...
Redazionali
07/08/2019
Ogni volta che la ormai nota bolla Bitcoin crea scalpore e finisce in prima pagina per ...
Redazionali
19/07/2019
Tutte le novità introdotte dalle auto ibride ed ...
Il Ministero della Sanità, nel 2001, ha istituito un’importante fonte di informazione sanitaria, ...
clicca qui