Espianto ulivi, ancora attesa per la decisione del Tar Lazio sulla sospensiva

giovedì 20 aprile 2017

Non è arrivata ieri la decisione del tribunale amministrativo sulla conferma o meno del dispositivo d’inizio aprile.

Espianto ulivi nel cantiere Tap, non è arrivata ieri l’attesa decisione del Tar del Lazio sulla conferma o meno della sospensiva sulle operazioni messe in campo dalla multinazionale nell’area di San Basilio di San Foca, a Melendugno.

Resta in vigore, dunque, la decisione che aveva accolto l’istanza formulata dalla Regione Puglia. Secondo le dichiarazioni del legale della Regione, Mariano Alterio, il dibattito sarebbe stato particolarmente complesso e avrebbe comportato uno slittamento della decisione del Tribunale amministrativo, che potrebbe essere posticipata di 24 o 48 ore.

 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
23/05/2018
L'attentato incendiario questa notte in via Verga.   In fiamme l'auto di una ...
Cronaca
23/05/2018
Lo stabile dell' ex Vito Fazzi  è stato chiuso ...
Cronaca
23/05/2018
Nel mirino la filiale della Banca Popolare Pugliese nella ...
Cronaca
23/05/2018
Intervento della Guardia costiera al largo di Torre Lapillo dopo una chiamata al numero ...
Un grande passo avanti nella lotta agli insestimenti: le tre tecnologie del T-Shape sbarcano a Lecce. La tecnologia ...
clicca qui