Espianto ulivi, ancora attesa per la decisione del Tar Lazio sulla sospensiva

giovedì 20 aprile 2017

Non è arrivata ieri la decisione del tribunale amministrativo sulla conferma o meno del dispositivo d’inizio aprile.

Espianto ulivi nel cantiere Tap, non è arrivata ieri l’attesa decisione del Tar del Lazio sulla conferma o meno della sospensiva sulle operazioni messe in campo dalla multinazionale nell’area di San Basilio di San Foca, a Melendugno.

Resta in vigore, dunque, la decisione che aveva accolto l’istanza formulata dalla Regione Puglia. Secondo le dichiarazioni del legale della Regione, Mariano Alterio, il dibattito sarebbe stato particolarmente complesso e avrebbe comportato uno slittamento della decisione del Tribunale amministrativo, che potrebbe essere posticipata di 24 o 48 ore.

 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
21/10/2017
I malviventi hanno svaligiato la sala multimediale e la ...
Cronaca
21/10/2017
Le indagini della Guardia di Finanza hanno riguardato due ...
Cronaca
21/10/2017
La Gdf ha verificato la correttezza della circolazione dei ...
Cronaca
21/10/2017
L’episodio è accaduto a Poggiardo. Interessata una famiglia di ...
Barista Basic e Latte Art. Iscrizioni aperte ai Corsi di Maestri Caffettieri, scuola di formazione di Valentino ...