"Birrasalento", nasce a Leverano la più grande birreria artigianale in Puglia

sabato 1 aprile 2017
Nato dalla collaborazione con l'Università del Salento realizza una birra salentina a km 0 a partire dalla coltivazione dell'orzo. 

Birre artigianali 100% salentine con prodotti a km 0: taglio del nastro a Leverano per “Birrasalento”, il più grande birrificio artigianale di Puglia birrificio artigianale nato da una lunga sperimentazione avviata con l’Università del Salento.

La filiera della birra comprende la produzione delle materie prime (orzo, acqua, luppolo, lieviti per la fermentazione), la trasformazione dell’orzo in malto ed infine la birrificazione: una filiera finora inesistente nel Salento.

Parte da qui l'idea di Birrasalento che, in collaborazione con il DiSTeBA dell’Università del Salento, ha condotto negli ultimi anni diverse prove di coltivazione dislocate nell’agro di Salice Salentino, Monteroni, Soleto e Leverano, in provincia di Lecce. La scelta delle varietà da testare è ricaduta su alcune varietà commerciali di orzo da birra selezionate: in particolare, le varietà migliori sono risultate essere Concerto e Odyssey sia in termini di qualità del malto che per la produttività.
Pertanto, Concerto e Odyssey sono state seminate nel 2015 per allestire i campi per la produzione di granella dai quali Birrasalento raccoglie l’orzo per produrre finalmente la prima birra a filiera corta 100% salentina.

Il titolare, Maurizio Zecca, di Leverano è figlio di un emigrato che lavorava a Fribourg, in Svizzera, come operaio in un birrificio e sognava di tornare nel Salento.

Oggi Birrasalento, 1600mq, 11mila bottiglie l’ora, risulta uno dei più grandi birrifici artigianali d’Italia. L’azienda ha avviato le pratiche per il riconoscimento di Benefit Corporation, il che comporterà la devoluzione di parte degli utili in progetti sociali.

Altri articoli di "Economia e lavoro"
Economia e lavoro
23/04/2019
Verrà siglato domani l'accordo tra la CNA Lecce e ...
Economia e lavoro
23/04/2019
Gli interessati dovranno scaricare e compilare ...
Economia e lavoro
19/04/2019
Settimana di protesta: oggi il presidio dei lavoratori nel ...
Economia e lavoro
18/04/2019
Il candidato sindaco di Sinistra Comune ha presenziato al ...
Fave, piselli, derivati e alcuni medicinali sono tossici per chi è affetto da favismo: il sindaco di Sesto ...
clicca qui