Tensione in casa Lecce all’indomani del tracollo di Foggia: parte il silenzio stampa

lunedì 20 marzo 2017

La società chiede concentrazione per "non lasciare nulla di intentato sulla corsa promozione”.

Bocche cucite in casa Lecce all’indomani della batosta di Foggia. Con una nota ufficiale, diffusa pochi istanti fa, la società di via Colonnello Costadura comunica che “i propri tesserati e dirigenti tutti, sino a diversa comunicazione, non rilasceranno dichiarazioni. L’intento della società, staff tecnico e giocatori è quello di ‘rialzarsi‘ immediatamente dopo il passo falso di ieri a Foggia, al fine di non lasciare nulla di intentato sulla corsa promozione che ci vede, comunque, al secondo posto in classifica a otto giornate dalla fine del campionato”.

Fa quadrato, quindi, l’Us Lecce alla ricerca della miglior concentrazione possibile per riprendersi, sia psicologicamente, sia fisicamente, dalla netta sconfitta dello “Zaccheria”. La ripresa degli allenamenti, intanto, in vista della prossima gara interna contro il Fondi, avverrà domani pomeriggio alle 16 presso l’impianto sportivo di Martignano.

Fonte: Salentosport.net

Altri articoli di "Calcio"
Calcio
15/08/2017
Il vice presidente giallorosso ha apprezzato la prova dei ...
Calcio
13/08/2017
Clamorosa debacle del Lecce, che in vantaggio di due gol si ...
Calcio
12/08/2017
Questa sera la sfida valida per il terzo turno. Mister Rizzo dovrà ffare a meno di ...
Calcio
11/08/2017
Si parte il 27 agosto. Alla seconda giornata ...
Il ristorante pizzeria Colapeppi, a Calimera, propone un altro giovedì di divertimento e buon cibo tra balli di ...