Grotta di San Cristoforo preda dei vandali: "Subito una grata per proteggerla"

domenica 19 marzo 2017
Appello di un cittadino perché si chiuda l'accesso alla grotta di Melendugno: dentro le preziose epigrafi messapiche, latine e greche.

Una testimonianza storica inestimabile preda dei vandali e dell'incuria. Succede a Torre dell'Orso dove la grotta di San Cristoforo, accessibile a tutti, è deturpata da chi, non comprendendone il valore, la imbratta con disegni e graffiti. Adesso arriva dal web un appello al sindaco Marco Potì perchè venga chiusa con una grata, per proteggere ile preziose epigrafi messapiche, greche e latine. La grotta difatti non è di origine naturale ,ma scavata dall’uomo intorno al III o IV secolo a.C. Nell’antichità questo era un punto di ritrovo per marinai, mercanti e navigatori diretti verso il canale d’Otranto, che in questo punto innalzavano a dio preghiere e riti propiziatori, come si evince dalla presenza di numerosi graffiti.

"Carissimo sindaco Marco Potì" scrive Alessandro Romano, "ti prego di considerare la decisione di chiudere la grotta di San Cristoforo (come è stato fatto a Leuca per la Porcinara) con una grata, in quanto molti ignobili turisti e idioti nostrani continuano, oltre a sporcare, a lasciare stupidi disegni e ancora di più folli graffiti, sulle epigrafi messapiche, greche e latine, che stanno lì da più di 2000 anni. Lo dico proprio io, che oggi ci ho portato mio figlio, che sarei il primo a dispiacersi di non poter più usufruire di un luogo simile. Ma questo è il mondo che viviamo. Meglio conservarlo, e guardarlo da fuori, protetto da un cancello. Un grande abbraccio di stima".
Altri articoli di "Luoghi"
Luoghi
25/03/2017
Un’isola a forma di cuore: è un altro prezioso ...
Luoghi
24/03/2017
Risalgono al II-III secolo d.C. i reperti di un'antica ...
Luoghi
21/03/2017
In onda all’interno del programma "Alle falde del Kilimangiaro" la sfida ...
Luoghi
17/03/2017
Il viaggio della pagina Salento a colori per le antiche ...
Il 28 febbraio scorso si è svolto presso Maestri Caffettieri, la scuola di formazione di Valentino ...