700mila euro per la scuola di Felline ma tutto fermo da tre anni. Appello alla Regione

domenica 19 marzo 2017

Il vicesindaco Renna chiede alla giunta regionale di sottoscrivere il disciplinare dei rapporti col Comune, per permettere l’avvio dei lavori per la ristrutturazione del “Grazia Deledda” di Felline.

È il vice sindaco del Comune di Alliste e già più volte primo cittadino, Antonio Ermenegildo Renna, con delega all'edilizia scolastica, a rivolgere un monito alla giunta regionale e agli uffici baresi affinché si adoperino per sbloccare la procedura del piano regionale triennale 2015/2017, grazie al quale il plesso scolastico Grazia Deledda di Felline ha ottenuto un importante finanziamento di 700.000,00 €.

Il progetto esecutivo, finanziato al Comune di Alliste dalla Regione Puglia, risale all'anno 2015 ed era stato approvato con delibera di giunta municipale numero 38. Conseguentemente alla comunicazione di finanziamento, lo stesso ente comunale, in ossequio alle direttive impartite dalla Regione Puglia, nell'estate del 2015, aveva proceduto ad avviare la gara d'appalto per l'affidamento dei lavori, poi tempestivamente aggiudicati.

Nel cronoprogramma degli interventi annuali di edilizia scolastica della Regione Puglia, i lavori per la ristrutturazione del plesso scolastico Grazia Deledda di Felline sarebbero dovuti iniziare nell'anno 2016. Senonché, nonostante il Comune di Alliste abbia proceduto in tempi rapidi a tutte le incombenze burocratiche  previste dal bando regionale, ad oggi, la Regione Puglia non ha ancora convocato l'amministrazione locale per la sottoscrizione del disciplinare regolante i rapporti tra Regione e Comune.

Da qui, l'appello e la richiesta inviata da Renna alla giunta regionale e agli uffici perché si provveda, a stretto giro, alla sottoscrizione della convenzione in modo da dare avvio ai lavori entro il mese di giugno, ad anno scolastico terminato, al fine di evitare disagi alla popolazione scolastica durante il periodo delle lezioni.

“Conosco bene la sensibilità del governatore Emiliano – spiega Renna - e della sua giunta ed è per questo che confido in un loro tempestivo intervento in modo tale che si possa finalmente dare il via ai lavori di ristrutturazione dell'edificio scolastico Deledda di Felline che necessita degli interventi programmati e finanziati che, sono sicuro, doneranno la giusta dignità alla eccellente popolazione studentesca che frequenta la nostra scuola”. 

Altri articoli di "Scuola"
Scuola
21/03/2017
A partire da settembre l'istituto Galielei Costa avvia un ...
Scuola
20/03/2017
A Maglie, in occasione della 22esima “Giornata della ...
Scuola
20/03/2017
Il seminario promosso dai ragazzi dell'IISS ...
Scuola
19/03/2017
Tre giorni di dibattiti, mostre e iniziative contro il bullismo e a favore della ...
Il 28 febbraio scorso si è svolto presso Maestri Caffettieri, la scuola di formazione di Valentino ...