Marcia contro la Xylella, proteste e tensioni contro Emiliano

sabato 18 marzo 2017

I trattori sono arrivati questa mattina a Lecce, senza poter attraversare la città.

Contestazione degli agricoltori alla marcia contro la Xylella. A essere preso di mira il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, accolto al grido di “Buffone” e “Venduto”.

Gli agricoltori sono arrivati in centinaia a bordo dei trattori per la manifestazione indetta dalla Coldiretti per chiedere interventi per risolvere il problema del batterio-killer ‘Xylella fastidiosa’ causa del disseccamento di migliaia di ulivi, senza l’autorizzazione, da parte della Questura, ad attraversare la città

L'arrivo, a piccoli gruppi, è stato consentito nel luogo del raduno attraverso strade comunali o percorrendo la tangenziale.

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, atteso per un convegno al Tiziano è stato accolto dagli agricoltori con salve di fischi, mentre alcuni manifestanti hanno gridato in coro ‘Buffone’ e ‘Venduto’.

Altri articoli di "Ambiente"
Ambiente
22/11/2017
Nell’incontro di questa mattina a Bari valutazioni opposte tra le due ...
Ambiente
22/11/2017
Legambiente ha presentato il monitoraggio sulle ...
Ambiente
20/11/2017
Nasce l'iniziativa "Greening our University" per ...
Ambiente
19/11/2017
Si è tenuta ieri la seconda tappa ...
Il ristorante Nazionale di Lecce torna con i suoi live, su progetto di Carolina Bubbico. Giovedì 16 novembre ore ...