Un cappuccino a regola d'arte: in cattedra i maestri di Valentino Caffè

martedì 14 marzo 2017
Grande successo per il corso organizzato da Valentino Caffè Spa: maestra d'eccezione Chiara Bergonzi.

Il 27 febbraio scorso si è svolto presso Maestri Caffettieri, la scuola di formazione di Valentino Caffè S.p.A., un corso avanzato per insegnare ai migliori baristi del Salento come preparare un cappuccino a regola d’arte. A tenera la lezione sulla “Latte Art” è stata Chiara Bergonzi, pluricampionessa e autrice di un fortunato libro sulle tecniche di decorazione del cappuccino. In occasione dell’evento, Valentino Caffè, fedele alla sua politica di apertura al territorio e di valorizzazione delle eccellenze salentine avviata molti anni fa, ha offerto un premio di studio ai ragazzi più meritevoli degli istituti alberghieri della provincia di Lecce. In particolare, sono stati selezionati Christian Cassano, Claudia De Bene e Serena Cecilia Fedele, dell’Istituto Professionale Servizi per l’enogastronomia e l’ospitalità alberghiera "Aldo Moro" di Santa Cesarea Terme, che hanno potuto partecipare gratuitamente al corso. Dopo aver ritirato l’attestato di partecipazione, i tre studenti hanno rilasciato alcune brevi dichiarazioni per il blog di Maestri Caffettieri.

"Sono molto onorata di aver potuto partecipare al corso sulla latte art tenuto dalla più importante esperta mondiale del settore" racconta Serena Cecilia Fedele "Soprattutto perché è un premio e quindi non l’hanno dato a tutti. Questa lezione per me è stata uno stimolo, un vero incitamento a fare bene e a fare ancora di più. Sono felice di poter allargare le mie conoscenze, andando oltre quello che viene insegnato quotidianamente nella scuola. Si vede proprio che la maestra Bergonzi è molto brava e che sa il fatto suo. Mi ha permesso di affacciarmi al mondo della caffetteria da una prospettiva diversa. Voglio dire che le mie esperienze lavorative pregresse mi avevano fatto maturato tanti falsi miti e tanti pregiudizi. Lei li ha smontati uno a uno".

"Per me questo corso è stato fondamentale" aggiunge Christian Cassano "perché mi ha permesso di avere una visione più ampia di quel che un bar deve offrire, una visione a 360°. La mia passione è il bar, ma ora so che non voglio fermarmi al solo cocktail bar, ma anche specializzarmi nella caffetteria. Ho sempre voluto seguire dei corsi, ma prima di oggi non ne avevo mai avuto l’occasione. Sono onorato di aver potuto partecipare alla lezione di Maestri Caffettieri, che devo dire, è stata fondamentale per confermare la mia passione per il mondo del bar, tanto che ho deciso di non fermarmi qui, ma di continuare a studiare e a seguire nuovi corsi per specializzarmi il più possibile.

"Sono onorata di aver ricevuto questo bellissimo regalo da parte di Valentino Caffè" spiega Claudia De Bene "e ringrazio molto anche la mia scuola che mi ha permesso di partecipare. Sono rimasta molto colpita da una frase che ha detto la Sig.ra Bergonzi: è necessario ripensare la figura professionale del barista perché il mondo del bar è in continua evoluzione e i suoi attori devono essere pronti a diventare i veri protagonisti del cambiamento. Secondo me questo corso è fondamentale per chi vuole lavorare come me dietro il bancone del bar. Come la maggior parte delle persone al mondo, fino a pochi minuti fa ero convinta che un buon cappuccino dovesse avere molta schiuma. Oggi ho capito che la schiuma non ci deve essere. Deve esserci la crema. Questo corso è fondamentale per educare il gusto del barman e non solo il suo. Perché il barman veramente competente può trasmettere, a sua volta, alla clientela il piacere per la ricerca dei sapori raffinati.

Tutti e tre gli studenti, con una sola voce, hanno infine voluto ringraziare di cuore il loro docente, il professore Martella, “per le opportunità che ci offre ogni giorno” e il loro preside, il professore Paolo Aprile, per avere loro consentito di seguire un corso così stimolante fuori dalle mura scolastiche.

Altri articoli di "Redazionali"
Redazionali
15/12/2017
Il presidente Nazionale della Fis (Federazione Italiana ...
Redazionali
14/12/2017
Il 17 dicembre a Caprarica al via i festeggiamenti per ...
Redazionali
11/12/2017
Venerdì 22 dicembre, dalle ore 22, ristorante ...
Redazionali
05/12/2017
Appuntamento domenica 17 dicembre per la tradizionale fiera che anticipa il Natale. La ...
Il presidente Nazionale della Fis (Federazione Italiana Scherma), Giorgio Scarso, in visita al  Club Scherma Lecce ...