Voucher sociali, nuovi aiuti per famiglie in difficoltà: domande entro l’11 aprile

lunedì 13 marzo 2017

L’iniziativa dell’amministrazione comunale permetterà di accedere a buoni per un massimo di 300 euro da utilizzare presso esercizi commerciali convenzionati con la società che li emetterà.

Aiuti per chi versa in condizioni economiche disagiate, buoni per un massimo di 300 euro da utilizzare presso esercizi commerciali convenzionati con la società che li emetterà: è l’iniziativa dell’amministrazione comunale di Porto Cesareo per sostenere le famiglie in difficoltà.

Avere accesso ai voucher sociali è semplice. Chi è in possesso dei requisiti previsti dovrà presentare apposite istanza, certificare il proprio I.s.e.e. e presentarlo presso l’ufficio Servizi sociali del Comune di Porto Cesareo entro l’11 aprile, dal lunedì al mercoledì dalle 9.30 alle 11.30, e il martedì dalle 16 alle 18 (tel. 0833.858106). Le informazioni sono inoltre disponibili sul sito web del Comune: www.comune.portocesareo.le.it.

I voucher sociali sono destinati a persone sole e/o  nuclei familiari in possesso dei seguenti requisiti: cittadini che vivono da soli (€ 100,00); famiglie residenti senza figli (€ 150,00); famiglie con 1 figlio (€ 200,00); famiglie con 2 o più figli (€ 300,00); residenza da almeno un anno nel comune di Porto Cesareo; soglia I.s.e.e. del nucleo pari o inferiore a € 5.000,00 annui.

Sarà predisposta una graduatoria delle richieste che perverranno, l’erogazione andrà avanti fino  all’esaurimento dei fondi.

“Attraverso i voucher – commenta il vicesindaco di Porto Cesareo e assessore al ramo, Silvia Tarantino -, ancora una volta come nelle precedenti edizioni, aiuteremo i cittadini in difficoltà, a far fronte a piccole necessità economiche. È solo un piccolo passo cui ne seguiranno altri, nell’ottica di un’azione politica di prossimità”.

 

Altri articoli di "Solidarietà"
Solidarietà
15/02/2018
Sono dieci e sono pienissimi i sacchi di tappi di plastica ...
Solidarietà
08/02/2018
La richiesta arriva dal Pronto Soccorso dei Poveri per un 40enne leccese rimasto in ...
Solidarietà
02/02/2018
Gli aiuti per Don Gianni Mattia si possono consegnare al ...
Solidarietà
31/01/2018
La richiesta è stata inoltrata al Pronto Soccorso ...
Dal 22 al 24 febbraio presso l'ex convento degli Agostiniani, la Città di Otranto sarà presente con un ...