Addio a Leone di Lernia, la voce pugliese del popolare Zoo di 105

martedì 28 febbraio 2017

Il cantante trash e voce popolare del programma si è spento all’età di 79 anni nella sua casa a Milano.

È morto a 79 anni nella sua casa di Milano Leone di Lernia, cantante trash e voce popolare dello Zoo di Radio 105. Pugliese di Trani, aveva cominciato la sua carriera con lo pseudonimo Cucciolo Di Lernia. Nel 1968 il suo primo 45 giri: Trenta chili/Andiamo nei cieli.

La popolarità era arrivata negli anni Novanta con la partecipazione al programma radiofonico di Radio Monte “Carlo Fausto Terenzi Show” e ai due dischi della serie Barhouse in cui reinterpretava nel suo solito mix di barese-italiano i successi del momento. Esempi delle sue cover sono “Ra-ra-ri, ra-ra, pesce fritto e baccalà” (Gypsy Woman), “Magnando” (Bailando),” Chille che soffre” (Killing Me Softly), “Tu sei ignorante” (Zombie), “Uè paparul maccaron” (Pump Up the Jam), “Te sì mangiàte la banana” (The Rhythm of the Night), “Melanzan” (Turn Around), “Il presidente” (Love Is Love), “Cumbà Giuàn” (All That She Wants), “Bevi stu chinotto” (Get It On).

Altri articoli di "Tv/Radio"
Tv/Radio
01/08/2017
Roberto Giacobbo tra i vicoli della città vecchia, dal museo Faggiano alle carceri ...
Tv/Radio
30/07/2017
Roberto Giacobbo in un tour inedito della città che lo porterà fino alle ...
Tv/Radio
29/07/2017
Un viaggio nel Sud del Sud, tra le bellezze del mare e del paesaggio salentino. ...
Tv/Radio
16/07/2017
Mister Italia 2015 Andrea Luceri è tra i protagonisti del programma di canale ...
Il ristorante pizzeria Colapeppi, a Calimera, propone un altro giovedì di divertimento e buon cibo tra balli di ...