A Sanremo contro il bullismo: i ragazzi di "Mabasta" sul palco dell'Ariston

mercoledì 8 febbraio 2017

"Non abbiate paura di denunciare la violenza!" ha esortato il padrone di casa Carlo Conti. Un'altra delegazione di giovani a Roma, per donare la felpa rossa al Ministro Valeria Fedeli.

Sono partiti dal "Galilei-Costa" con il loro progetto per la lotta al bullismo per approdare ieri sera a Sanremo, in prima serata su Raiuno. Giorgio e Francesca, giovanissimi studenti leccesi, hanno solcato il palco dell'Ariston con le loro felpe rosse per lanciare un appello forte e dire no al bullismo e al cyberbullismo. Nella "Giornata Nazionale contro il bullismo" istituita dal Miur, il padrone di casa Carlo Conti ha voluto invitare i ragazzi di Mabasta, incoraggiandoli a non avere paura di denunciare la violenza.

Un'altra delegazione di giovani di Mabasta ha invece partecipato al meeting romano organizzato ieri in occasione della Giornata contro il bullismo, incontrando il Ministro dell'Istruzione Valeria Fedeli cui è stata regalata la felpa rossa che lei ha con piacere indossato. 

Altri articoli di "Sanremo "
Sanremo
12/02/2017
Al Bano furente dopo l’eliminazione sbotta a “Parliamone… ...
Sanremo
12/02/2017
Il cantautore, già vincitore della categoria nuove proposte 2016, ha trionfato a ...
Sanremo
11/02/2017
Vince nella categoria giovani Lele Esposito, fidanzato di Elodie. Va a casa Albano, fuori ...
Sanremo
10/02/2017
Ottima interpretazione di Albano ed Elodie. Problemi audio per Sergio Silvestre, che ...
Nei paesi nordici la sauna è un rito quotidiano che coinvolge tutta la famiglia, dai nonni ai bambini: i ...
clicca qui