Stato di emergenza, Emiliano firma il decreto. Stanziati 1,5 milioni di euro

mercoledì 11 gennaio 2017

È stato lo stesso Emiliano ad assumere il coordinamento istituzionale delle attività

È stato firmato oggi, dal  presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, il decreto sullo stato di emergenza su tutto il territorio regionale per il maltempo che ha colpito la Puglia, con un primo stanziamento di 1,5 milioni di euro. Lo rende noto un comunicato della Regione in cui si precisa che “qualora fosse necessario l'intervento dello Stato per la gravità dell'evento, con successivi atti saranno assunte le necessarie iniziative per richiederlo tramite il riconoscimento dello stato di emergenza nazionale”. È stato lo stesso Emiliano ad assumere il coordinamento istituzionale delle attività “finalizzate a superare l'emergenza, con l'obiettivo di favorire l'esecuzione degli interventi necessari e predisporre la ricognizione del fabbisogno delle risorse finanziarie”.

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
23/05/2017
Un lettore ci ha scritto raccontato l'esperienza vissuta ...
Cronaca
23/05/2017
L'aggressione nella serata di ieri. Aggressore in fuga.  Una violenta lite ...
Cronaca
23/05/2017
Il colpo messo a segno nel giugno dello scorso anno ai ...
Cronaca
22/05/2017
L'indagine ha avuto inizio dal ritrovamento di 800 immagini ...
La Banca Popolare Pugliese diventa fattore di innovazione unendo le sue capacità e la sua struttura al FEI, ...