Marijuana e hashish in casa, arrestato pescatore 53enne

mercoledì 11 gennaio 2017
I militari sono intervenuti dopo aver notato un intenso viavai di tossicodipendenti dall'abitazione dell'uomo. 

I militari della Stazione di Galatone nella serata di ieri hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, Giovanni Terragno, 53enne del luogo con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
I militari, già da alcune settimane, tenevano sotto controllo l'uomo: durante dei servizi esterni di pattuglia hanno notato nei pressi della sua abitazione un' assidua frequentazione di giovani tossicodipendenti.
Hanno deciso, quindi, di effettuare una perquisizione domiciliare presso l’abitazione, trovando conferma dei loro sospetti. All’interno dell’abitazione sono stati rinvenuti 345 grammi di marijuana; 79 di hashish suddivisa in 12 stecche; un bilancino digitale di precisione; materiale vario per il confezionamento e la somma di 545 euro ritenuta provento dell’attività di spaccio.
Terragno è stato tratto in arresto in flagranza di reato e condotto, su disposizione del P.M. di turno, presso la Casa Circondariale di Lecce.
Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
26/02/2017
Un 40enne leccese è stato riconosciuto dagli agenti delle Volanti in servizio di ...
Cronaca
26/02/2017
L'asse viario è da anni ricettacolo di rifiuti di ...
Cronaca
26/02/2017
La tragedia nella notte in via Calabria. La bandante della donna non è riuscita a ...
Cronaca
25/02/2017
Il controllo di routine della polizia locale si è ...
Il Consiglio di Amministrazione della "Popolare Pugliese" ha approvato la situazione economica e patrimoniale ...