Il salentino Interlandi tra i finalisti del premio “Primo piatto dei Campi”

lunedì 9 gennaio 2017

Valentino Interlandi è l‘unico pugliese selezionato per partecipare al premio “Primo Piatto dei Campi” organizzata da Le Strade Della Mozzarella (LSDM) e Pastificio dei Campi in collaborazione con Luciano Pignataro WineBlog e MySocialRecipe.

Lo chef salentino è tra i 4 finalisti che il 25 gennaio si sfideranno nell’appuntamento finale.

L‘azzurro spaghettato: con questa ricetta Valentino Interlandi - chef di Interlandi Cucina e Vini, Mancaversa (LE) - partecipa alla prima edizione del premio “Primo Piatto dei Campi“, la nuova iniziativa siglata LSDM e Pastificio dei Campi in collaborazione con Luciano Pignataro WineBlog e MySocialRecipe. Valentino, per l’occasione, ha deciso di abbinare gli Spaghettini del Pastificio dei Campi al Pisello Nano di Zollino.

La prima edizione del “Primo Piatto dei Campi” è dedicata al tema Pasta in Viaggio. Si tratta di una competizione aperta ai nuovi talenti professionisti che hanno dovuto elaborare una ricetta attraverso l’utilizzo della Pasta di Gragnano IGP del Pastificio dei Campi abbinata ad un prodotto tipico di nicchia del loro territorio, presentando anche un artigiano che si occupa della produzione di tale prodotto.

Il vincitore della prima edizione del Premio “Primo Piatto dei Campi”, che verrà decretato il prossimo 25 gennaio, avrà diritto alla presentazione del piatto alla prossima edizione del Congresso “Le Strade Della Mozzarella“ - che si svolgerà a Paestum dal 19 al 20 aprile 2017 - in qualità di relatore.

L'azzurro spaghettato – la ricetta

Ingredienti per 4 persone

4 Sarde Grandi
320 g di Spaghettini dei Campi
Olio Fumo Muraglia
Sale q.b.
Olio per friggere

Per la crema di Pisello Nano
150 g secchi di Pisello Nano di Zollino
1 cucchiaio di vincotto
Sale q.b
Pepe q.b

Per la salsa pomodoro
400 g di pomodorini freschi
2 cucchiai di zucchero di canna
5 foglie di Basilico
Olio evo
Sale q.b.
Pepe q.b.

Per la crema di basilico
Un mazzetto di basilico
Olio evo
Sale q.b

L’azzurro spaghettato

Procedimento

Crema di pisello nano
Mettere a bagno il pisello nano per almeno 24 ore cambiando l’acqua ogni 6 ore e poi cuocere a fuoco lento con un cucchiaio di vincotto per un paio d’ore. Frullare fino ad ottenere un impasto omogeneo. Aggiustare di sale e pepe a seconda dei gusti.

Polvere di pomodoro
Infornare i pomodori secchi nel forno preriscaldato a 100 °C per 4 ore, girandoli di tanto in tanto. Una volta fatti essiccare, passarli al cutter per ottenere una polvere. Passare al setaccio per togliere tutti i frammenti grossi restanti.

Salsa pomodoro
Cuocere con un filo d’olio evo i pomodori freschi insieme alle foglie di basilico, due cucchiai di zucchero di canna ed un pizzico di sale e pepe per circa 20 minuti, allungando con un mestolo di acqua di cottura della pasta. Frullare al minipimer e passare al setaccio per ottenere una crema; con questo passaggio si toglieranno i semi e la buccia.

Salsa di basilico
Lavare e pulire il basilico, staccando foglia per foglia. Asciugare delicatamente le foglie di basilico e metterle nel bicchiere alto del minipimer ad immersione. Aggiungere una presa di sale e un po’ d’olio extravergine o vergine d’oliva e iniziare a frullare. Continuare ad aggiungere olio fino ad ottenere una salsa, allungando eventualmente con un goccio d’acqua per rendere la salsa meno “oleosa”.

Cuocere la pasta per 6 minuti in una pentola portata precedentemente a bollore con del sale, scolare la pasta e saltarla con un po’ di Olio Fumo Muraglia. Lasciarla raffreddare stesa su carta forno.

Nel frattempo eviscerare le sarde, privandole della testa e della spina centrale e mettere tra i due filetti un po’ di crema di pisello nano e richiudere. Avvolgere le sarde con gli spaghetti precedentemente cotti e friggere in abbondante olio.

Dopo averli dorati, asciugarli bene e poi spolverarli con la polvere di pomodoro, adagiarli al centro di un piatto e decorare a piacimento con la salsa di pomodoro e la salsa di basilico.

 

Altri articoli di "Salento a tavola"
Salento a tavola
19/05/2017
Per la seconda edizione è prevista una cena evento ...
Salento a tavola
27/11/2016
Successo per l’iniziativa di Coldiretti nei mercati ...
Salento a tavola
25/11/2016
Gran Camerlengo della serata è stato Enzo Scivetti ...
Salento a tavola
21/11/2016
Lo chef Giuseppe Zippo della pasticceria "Le mille ...
Al via il ciclo di giornate studio sul mondo del caffè prima della pausa estiva a cura di valentino Caffè ...