Sergio Sylvestre a “My Generation”: oggi su Real Time ospite di Gino Castaldo e Ernesto Assante

venerdì 16 dicembre 2016

Il cantante, salentino d'adozione, ospite della prima puntata di “My generation” a confronto con Mario Biondi. Ore 13.30 Real Time.

Il gigante buono Sergio Sylvestre, salentino d'adozione, sarà il primo ospite della nuova trasmissione di real Time “My Generation”. Gino Castaldo e Ernesto Assante, volti noti del giornalismo musicale, metteranno a confronto il giovane Sergio con un mostro sacro della musica, Mario Biondi, cantante bianco dalla voce nera.

Castaldo e Assante racconteranno la musica attraverso le storie dei protagonisti, in questo caso di due rappresentati del genere soul. “Chi ha detto che in Italia non esiste la musica nera?” spiegano “Per il nostro confronto di generazioni, abbiamo due esponenti di due generazioni diverse che fanno una musica italiana, italianissima, ma che ha profonde radici soul”.

Sergio Sylvestre, che sarà sul palco di Sanremo tra i big, si è fatto conoscere dal grande pubblico grazie alla vittoria dell'ultima edizione di Amici. Americano di Los Angeles ma figlio del mondo - madre messicana e papà haitiano – si è trasferito qualche anno fa nel Salento dopo un brutto incidente che gli ha stroncato la carriera nel football americano. I suo talento lo ha scoperto proprio nel tacco d'Italia, dove ha calcato i primi palcoscenici sulla costa salentina.

La trasmissione prenderà il via oggi, venerdì 16 dicembre, alle 13,30, su Real Time (canale 31 del digitale terrestre e 131-132 della piattaforma Sky). 

Altri articoli di "Tv/Radio"
Tv/Radio
14/09/2017
Domani, venerdì 15 settembre, alle ore 13:40 la rubrica del Tg2 parla della ...
Tv/Radio
18/08/2017
La puntata che andrà in onda domenica 20 agosto alle ...
Tv/Radio
01/08/2017
Roberto Giacobbo tra i vicoli della città vecchia, dal museo Faggiano alle carceri ...
Tv/Radio
30/07/2017
Roberto Giacobbo in un tour inedito della città che lo porterà fino alle ...
Nuovo sportello nel complesso universitario di via Monteroni. Nell’ambito della collaborazione tra ...