Blues Shadow: all'Ombra del Barocco arriva il sound di Gianna Montecalvo

giovedì 1 dicembre 2016
Prosegue da Liberrima la rassegna Blues Shadow: la cantante terrà un concerto e una masterclass "All'Ombra del Barocco" di Lecce.

Musica protagonista a Lecce sino al 23 dicembre: il ristorante/bar "All’Ombra del Barocco", di Liberrima  - in Corte dei Cicala - continua ad offrire sound di qualità con la rassegna Blues Shadow. Sabato 3 dicembre (ore 21 - menù alla carta - info e prenotazioni 0832242626) la rassegna - con la direzione artistica del violinista e compositore Alessandro Quarta - ospiterà la cantante Gianna Montecalvo accompagnata al pianoforte da Giuseppe Magagnino.

Durante la serata, un viaggio musicale attraverso i brani che hanno reso celebri alcune delle voci più significative e storiche del musica jazz partendo da Billie Holiday, passando da betty Carter fino ad approdare a Norma Winstone.

L'artista

Gianna Montecalvo intraprende giovanissima lo studio della musica. È diplomata in pianoforte, canto lirico e in musica jazz e ha seguito numerosi corsi di perfezionamento. Svolge attività concertistica dal 1988, collaborando con le più importanti associazioni concertistiche pugliesi ed esibendosi in importanti rassegne al fianco di musicisti come E. Parker, G. Trovesi, T. Tracanna, T. Lama, D. Terenzi, G. Schiaffini, P. Minafra, R. Ottaviano, N. Pisani, V. Curci, Keith e Julie Tippetts, L. Moholo, Meridiana Multijazz Orchestra, Canto General. Nel novembre 2005 ha pubblicato il suo primo lavoro dal titolo Steve’s Mirror edito dalla Soul Note e interamente dedicato alle musiche di Steve Lacy. Attualmente è docente di Canto jazz al Conservatorio Piccinni di Bari, al Conservatorio Giacomantonio di Cosenza e al Conservatorio F.Cilea di Reggio Calabria nel Diploma Accademico di primo livello di musica jazz. È docente di pianoforte classico e canto al Pentagramma di Bari e canto jazz presso "Il centro della voce " di Napoli di Marina Tripodi, oltre a svolgere attività didattica in molti centri pugliesi. Il suo ultimo disco "While we’re young" è un intenso tributo al musicista statunitense Alec Winder prodotto dall’etichetta Dodicilune e distribuito da IRD. 

Domenica 4 dicembre proporrà un doppio appuntamento. Dalle 11 la Montecalvo terrà una master class aperta mentre dalle 13 (menù alla carta - info e prenotazioni 0832242626) Andrea Rossetti (piano) e Giusy Colì (voce) proporranno un viaggio dai classici del jazz al soul più contemporaneo. Il tutto riarrangiato e reinterpretato in una chiave più intima e acustica.

La rassegna proseguirà con Hammond Trio con Bruno Montrone, Dario Congedo e Andrea Favatano (sabato 10), il trio Birthplace composto da Emanuele Coluccia, Luca Alemanno e Dario Congedo (sabato 17). Ultimo appuntamento dell’anno venerdì 23 dicembre (ore 21) con il Concerto di natale “White Christmas & Disney in Jazz” con Alessandro Quarta 5tet e la partecipazione di Roberto Ottaviano (sax), Luca Alemanno (contrabbasso) e Dario Congedo (batteria). Tutte le domeniche (ore 13 - menù alla carta) la rassegna sarà A pranzo con la musica. Sul piccolo palco del ristorante si alterneranno infatti alcuni giovani musicisti e compositore delle scuole musicali salentine tra standard e brani inediti.

Sabato 3 e domenica 4 dicembre  - All'Ombra del Barocco - Corte dei Cicala, Lecce
Ingresso libero - Menù alla carta
Info e prenotazioni 0832242626
Altri articoli di "Spettacoli"
Spettacoli
21/02/2017
Il cantautore sarà al Politeama il 6 marzo con il ...
Spettacoli
20/02/2017
Sabato 25 febbraio appuntamento alla Masseria Ospitale con “Carnevao ...
Spettacoli
19/02/2017
Raffaele Casarano ospite del “Tournai jazz festival” e stasera della neonata ...
Spettacoli
09/02/2017
Il doppio appuntamento è fissato per sabato 11 febbraio, alle ore 21, e domenica ...
Venerdì 24 febbraio il ristorante Nazionale di Lecce propone una serata speciale con piatti di Puglia e ...