Abusi sessuali ai seminaristi: indagato il vescovo di Cassino originario del Salento

sabato 2 aprile 2016

L’inchiesta nasce da una lettera di denuncia di un seminarista. Il vescovo Gerardo Antonazzo, nato a Supersano, è stato anche sacerdote per la diocesi di Ugento-Santa Maria di Leuca.

È stato rinviato a giudizio il vescovo della diocesi di Cassino-Sora, monsignor Gerardo Antonazzo, originario di Supersano. L’alto prelato è indagato per presunte molestie sessuali a carico di 8 seminaristi, tutti maggiorenni.  

L’inchiesta ha preso il via lo scorso dicembre da una lettera di denuncia inviata alla Procura di Cassino da un seminarista che raccontava quanto avvenuto. Il titolare delle indagini, il procuratore capo Luciano d’Emmanuele, ha quindi deciso di iscrivere il vescovo nel registro degli indagati.
Del caso è stata informata anche formalmente la Santa Sede, per i provvedimenti del caso.

Monsignor Gerardo Antonazzo, nato a Supersano, ha studiato presso il seminario vescovile di Ugento e poi nel seminario di Lecce. È stato anche parroco di Corsano e Presicce, oltre che assistente ecclesiastico presso l’associazione scout Agesci.

Altri articoli di "Magliano"
Magliano
28/11/2019
 La polizia provinciale comunica il piano di prevenzione con autovelox, telelaser e ...
Magliano
28/10/2019
La polizia provinciale comunica il piano di prevenzione con ...
Magliano
26/10/2019
Lancette indietro di un'ora: si guadagna un'ora di sonno. Nell'ultimo weekend di ...
Magliano
21/10/2019
Calcio e integrazione insieme, per dar vita alla squadra ...
Insieme al dottor Eugenio Romanello, dermatologo di grande esperienza per le malattie veneree, a Lecce va in pensione ...
clicca qui