Fernandez: “Tra noi e il Lecce un confronto divertente con in palio tre punti d’oro”

mercoledì 30 marzo 2016

Domenica il match clou tra i salentini e i lucani in corsa per un posto nei play off.

Lecce–Matera sarà un crocevia fondamentale per la stagione di entrambe le squadre e per i rispettivi obiettivi. Il direttore sportivo dei lucani, Mariano Fernandez: “Il Lecce ha bisogno di conquistare il bottino pieno perché insegue la promozione diretta in Serie B, mentre noi dobbiamo provare ad imporci in quanto è questa l’unica strada utile per sperare di agganciare la zona playoff, nel caso di cui le formazioni che sono davanti dovessero perdere dei colpi. Pertanto, mi aspetto un confronto giocato a viso aperto dalle due compagini, che proveranno vicendevolmente a superarsi”.

“Il Lecce è secondo – analizza Fernandez – lotta per la vittoria del campionato e giocherà in casa. Come ha sempre fatto nel corso della stagione e soprattutto da alcune settimane in qua, tenterà di imporre la propria manovra. Il Matera ha nel dna un gioco propositivo, attraverso il quale tenta sempre di ottenere il massimo. Inoltre, sia noi che i salentini siamo in un buon momento di forma. Ci sono i presupposti per assistere ad una gara divertente, nella quale innegabilmente il risultato finale avrà grandissima importanza per il futuro delle due contendenti”.

Entrambe le compagini, quale mese fa, sono ricorse al cambio dell’allenatore. “Ad inizio annata – ricorda il diesse del Matera – le cose non sono andate bene né per noi e né per i salentini. I due club hanno optato per un avvicendamento in panchina e le cose sono mutate. Per quel che ci riguarda, Pasquale Padalino ha dato una identità ben precisa alla squadra, facendo emergere i valori dei singoli. Così – conclude Fernandez – abbiamo scalato tante posizioni in classifica”.

Fonte: Salentosport.net

Altri articoli di "Calcio"
Calcio
24/05/2016
Il club felsineo e il dirigente salentino hanno ...
Calcio
23/05/2016
Il risultato finale di certo non lo soddisfa, ma Piero ...
Calcio
22/05/2016
Sconfitta pesante per i giallorossi, che perdono la prima ...
Calcio
22/05/2016
L'aggressione ai danni degli ultras rossoneri è ...
Appuntamento il prossimo 18 agosto. Si aggiunge agli altri nomi già annunciati: Prodigy, Davide Guetta, Sean ...