Il ritorno di Mosca-gol: “È merito della squadra. Il Matera? È un grande ostacolo”

mercoledì 30 marzo 2016

Con la sua doppietta a Cosenza si è ripreso l’attacco del Lecce, ora Moscardelli sottolinea i meriti della squadra e guarda al prossimo appuntamento contro il Matera.

Migliore in campo nella trasferta di Cosenza, nel corso della quale ha realizzato una doppietta, Davide Moscardelli si è ripreso in mano l’attacco del Lecce. Le buone prestazioni a cui aveva già abituato in precedenza i tifosi giallorossi sono state, nelle ultime uscite, accompagnate da gol pesanti che hanno favorito la continuità di rendimento dell’undici di Braglia. Al termine della seduta di questa mattina, l’attaccante ha parlato in conferenza stampa della situazione sua e della squadra.

Moscardelli ha aperto parlando della doppietta di sabato scorso: “Se ho realizzato due gol di Cosenza non è merito solo mio, ma di tutta la squadra che sta attraversando un momento positivo che dura da un bel po’, e ora stanno arrivando i gol che mi sono mancati nella prima parte del campionato. La cosa più importante restano i risultati della squadra, e speriamo di continuare così”.

Sui tre punti conquistati in terra calabrese, Moscardelli ha aggiunto: “La vittoria di Cosenza ha dimostrato la nostra grande voglia di vincere. Alle reazioni degli avversari ai nostri vantaggi c’è sempre stata una nostra controreazione importante, con un avversario che non perdeva in casa da molto tempo. E’ stata una vittoria pesante, di vero carattere, cuore e grinta”.

Ora, Moscardelli e compagni sono concentrati sulla gara con il Matera: “Delle gare che restano la più difficile è quella con i lucani perché è la prossima, ed a questo punto della stagione sono tutte complicate. Quella con il Matera rappresenta un grande ostacolo da superare, ma con l’atteggiamento delle ultime gare ce la possiamo fare. Più dei traguardi personali quello che conta veramente è l’obiettivo della squadra”.

Fonte: Salentosport.net 

Altri articoli di "Calcio"
Calcio
23/07/2016
Nuovo volto in arrivo nello staff di Zamparini e nelle vesti di direttore sportivo: ...
Calcio
22/07/2016
Si riduce per il Gallipoli il tempo a disposizione: ...
Calcio
22/07/2016
Dal ritiro di Cotronei parla uno degli ultimi arrivati in ...
Calcio
22/07/2016
Il dottor Margilio: ''Fiduciosi che anche altri impreditori ...
Nella storica piazza della Taranta, quella davanti all’ex Convento degli Agostiniani, due serate con ...