Elude la sorveglianza e si getta dal tetto dell’ospedale: 59enne muore sul colpo

martedì 29 marzo 2016

L’episodio a Campi Salentina. L’uomo era affetto per disturbi psichici.

È salito sul tetto e si è gettato di sotto, morendo sul colpo. Tragedia a Campi Salentina: nel pomeriggio, un 59enne affetto da disturbi psichici si è tolto la vita dopo aver eluso la sorveglianza.

Il 59enne era andato in ospedale per sottoporsi ad un trattamento terapeutico: allontanatosi con una scusa ha percorso le scale, salendo quasi sul tetto. Poi ha aperto la finestra e si è gettato di sotto, morendo immediatamente.

Inutili i soccorsi. Sul posto anche i carabinieri della compagnia locale, coordinati dal tenente Rolando Giusti. Della vicenda è stato informato il pubblico ministero. 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
20/04/2018
Papa Francesco ha incontrato la comunità di fedeli ...
Cronaca
20/04/2018
Incidente alle porte di Lecce, il bus Stp pieno di studenti si è scontrato con una ...
Cronaca
20/04/2018
L'episodio è accaduto ieri sera a Gagliano del Capo ...
Cronaca
20/04/2018
L'episodio nei giorni scorsi nelle campagne di proprietà di un 49enne che si ...
Il Direttore Scientifico Francesco Scorrano ha diretto il Congresso dove era presente il Luminare di Pneumologia ...