Dissuasori mobili nel centro storico: “Nessun pericolo per i mezzi di soccorso”

martedì 29 marzo 2016

È quanto dichiara il sindaco di Nardò, Marcello Risi, a seguito delle polemiche sollevate nelle ultime ore e apparse anche sui giornali.

Con riferimento alle polemiche e agli articoli apparsi su stampa sui dissuasori mobili installati ai varchi di accesso del centro storico e sul rischio che fosse ostruito il passaggio alle ambulanze, il sindaco di Nardò Marcello Risi precisa che “si attivano non solo tramite il radiocomando fornito ai mezzi autorizzati ma anche al passaggio dei mezzi di soccorso e delle forze dell'ordine”.

I dissuasori, infatti, sono corredati di un rilevatore acustico di sirene che consente il passaggio alle ambulanze e a tutti i mezzi delle forze dell'ordine. Il corretto funzionamento del rilevatore acustico sarebbe regolarmente verificato dalla Polizia Municipale.

Altri articoli di "Politica"
Politica
23/07/2016
Sono 34 le leggi approvate dal consiglio regionale della ...
Politica
23/07/2016
Saranno installate telecamere nascoste in diversi punti dei ...
Politica
23/07/2016
La posizione del sindacato è netta: "Ora il Governo decide anche di abolire ...
Politica
22/07/2016
Nuova procedura di infrazione da parte della Commissione ...
Pronti i collegamenti in bus con l'ultima serata del festival di Acquarica: dal 29 al 31 luglio concerti con J-ax, ...