Dissuasori mobili nel centro storico: “Nessun pericolo per i mezzi di soccorso”

martedì 29 marzo 2016

È quanto dichiara il sindaco di Nardò, Marcello Risi, a seguito delle polemiche sollevate nelle ultime ore e apparse anche sui giornali.

Con riferimento alle polemiche e agli articoli apparsi su stampa sui dissuasori mobili installati ai varchi di accesso del centro storico e sul rischio che fosse ostruito il passaggio alle ambulanze, il sindaco di Nardò Marcello Risi precisa che “si attivano non solo tramite il radiocomando fornito ai mezzi autorizzati ma anche al passaggio dei mezzi di soccorso e delle forze dell'ordine”.

I dissuasori, infatti, sono corredati di un rilevatore acustico di sirene che consente il passaggio alle ambulanze e a tutti i mezzi delle forze dell'ordine. Il corretto funzionamento del rilevatore acustico sarebbe regolarmente verificato dalla Polizia Municipale.

Altri articoli di "Politica"
Politica
22/04/2018
I consiglieri regionali del centrodestra Caroppo, Manca, ...
Politica
22/04/2018
L’autorità di bacino sbroglia la matassa: a ...
Politica
21/04/2018
Al suo posto in Consiglio comunale subentrerà l'ex assessore Severo ...
Politica
20/04/2018
L’assessore alla cultura del Comune di Lecce eletta ...
Anche il cuore dei grandi calciatori di “serie A” va nel pallone. Eppure, siamo sempre stati abituati a ...