Galatina, Greco: “Il Maglie può stoppare la marcia dell’Avetrana. Noi ci crederemo fino alla fine"

domenica 27 marzo 2016
A tre giornate dal termine del campionato di Promozione, il Galatina spera nella conquista della vetta. “Ad avere l’opportunità di essere artefice del proprio destino – fa notare il difensore biancostellato, Francesco Greco – è l’Avetrana. I tarantini, però, ora avvertono il nostro fiato sul collo e potrebbero farsi prendere dalla foga di dovere vincere a tutti i costi. E’ innegabile, però, che siano nella posizione migliore e che a noi resti solo l’obbligo di conquistare nove punti su nove, per poi verificare se sono stati sufficienti ad operare il sorpasso oppure a conservare la piazza d’onore”.

“Sulla carta l’unica gara a rischio per l’Avetrana è quella col Maglie – aggiunge Greco – in quanto i tarantini disputeranno le altre due partite in casa contro San Vito dei Normanni eLeporano, compagini di bassa classifica, ma capita che match in teoria facili si complichino. Se la capolista si imporrà sempre da qui alla conclusione del torneo meriterà il salto di categoria. Il nostro calendario riserva maggiori insidie: ce la vedremo con il Maglie nel nostro stadio, in un derby per nulla agevole. Poi andremo a Galatone, dove affronteremo un team che sa stare bene in campo e che potrebbe avere ancora bisogno di punti per mettersi in salvo. Infine – conclude – riceveremo il Lizzano“.

Fonte: Salentosport.net

Altri articoli di "Calcio"
Calcio
25/04/2017
Nella sala stampa “Sergio ...
Calcio
24/04/2017
Esonerato il tecnico foggiano dopo la brutta prova di ieri pomeriggio contro il Messina ...
Calcio
24/04/2017
La rottura dopo la sconfitta di ieri pomeriggio al Via del ...
Calcio
23/04/2017
Nel giorno della meritata festa del Foggia, il ...
Il ristorante pizzeria Colapeppi, a Calimera, propone un altro giovedì di divertimento e buon cibo tra balli di ...