Il fiuto di Indiano non sbaglia: trovata eroina e hashish. Denunciato 25enne

sabato 26 marzo 2016

I carabinieri di Corsano sono riusciti a recuperare anche semi di canapa indiana.

C’è voluto il fiuto di Indiano per scovare la droga nascosta. Il carabiniere pastore tedesco, in servizio presso l’unità cinofila del Nucleo di Modugno è stato impiegato a Corsano da parte dei militari della stazione per verificare alcune segnalazioni che facevano riferimento ad una particolare zona. A finire nel mirino degli investigatori, l’abitazione del 25enne O.A. Indiano, nel corso della perquisizione domiciliare, ha fiutato la presenza di diversi involucri contenenti, in totale, nove grammi di eroina e due di hashish. Recuperati anche gli arnesi del mestiere: un bilancino elettronico, un rotolo di carta stagnola e due sacchetti di plastica, utilizzati per il confezionamento delle dosi. Trovati semi di canapa indiana. Lo stupefacente il bilancino e gli altri oggetti pertinenti al reato sono stati sequestrati.

Per O.A., dopo le formalità di rito negli uffici dei carabinieri, è scattata la denuncia in stato di libertà per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
21/11/2017
Singolare scoperta questa mattina ad Aradeo da parte di ...
Cronaca
21/11/2017
La donna, originaria di Melendugno, viveva da tempo a San ...
Cronaca
21/11/2017
L’arresto di un 30enne, nato in Albania ma residente ...
Cronaca
21/11/2017
Il controllo è scattato all’arriva di un presunto assuntore di droga: ...
Il ristorante Nazionale di Lecce torna con i suoi live, su progetto di Carolina Bubbico. Giovedì 16 novembre ore ...