Falso prete arrestato per violenza sessuale su minori

venerdì 25 marzo 2016
L'uomo si professava prete ma non aveva mai ricevuto l'ordinazione sacerdotale. Fu arrestato nel 2009 con l'accusa di aver abusato di 5 ragazzini. 

Falso prete era accusato di “violenza sessuale aggravata nei confronti di minori e sostituzione di persona“ è stato arrestato ieri dai carabinieri di San Pietro Vernotico.

Si tratta di  Angelo Chiriatti, leccese di 61 anni, il quale deve espiare la pena residua di due anni, tre mesi di reclusione per aver abusato di alcuni minori fingendosi sacerdote.

I fatti risalgono al 6 febbraio del  2009, quando la squadra mobile di Bari arrestò Chiriatti, sedicente sacerdote e fondatore della comunità dei “Missionari di nostra Signora della cava”, dove si faceva chiamare “Padre Pietro”.

A seguito delle indagini, emerse che l’uomo, nel periodo estivo, aveva ospitato alcuni minori presso il suo finto oratorio, abusando di 5 ragazzini appartenenti allo stesso nucleo familiare: quattro fratelli ed un cuginetto. 

L’uomo fu poi condannato nel 7 giugno 2010 con rito abbreviato.

La Corte di Appello di Bari ha emesso un provvedimento restrittivo nei confronti del falso prete che è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Brindisi.

Fonte: BrindisiSette.it
Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
05/12/2016
Scontro intorno alle 17 sulla strada che collega ...
Cronaca
05/12/2016
L'investimento ieri in viale Leopardi a Lecce: nei guai un ...
Cronaca
05/12/2016
Uno dei tre è stato deferito per aver reso false ...
Cronaca
05/12/2016
Operazione del nucleo ecologico leccese nel tarantino: sequestrata una cava estrattiva a ...
Un trionfo di sapori e bellezza, tutto nel nome del cioccolato. Ci si sazia quasi prima con gli occhi che con il ...