La storia di Pato, cucciolo guerriero scampato alla morte per due volte

venerdì 25 marzo 2016
Questa rubrica nasce con l'intento di aiutare i nostri amici animali. Inviate le vostre segnalazioni su adozioni o smarrimenti all'indirizzo redazione@leccesette.it, allegando le foto e specificando contatti, luogo dove si trova, informazioni sulle condizioni di salute dell'animale, età, peso, eventuale luogo/data e ora dello smarrimento. Selezioneremo le vostre richieste.
Specificate nell'oggetto della mail la voce "Adottami" o "Cercami"

ADOTTAMI!
 


"Vi chiediamo di rivolgere qualche minuto della vostra attenzione a questa storia e a lui, il nostro piccolo grande Guerriero: si chiama Pato, ha circa 4 mesi ed ha scampato la morte per ben due volte! Pato é arrivato insieme alla sua sorellina Xena, oggi felicemente adottata. La differenza fra i due é sempre stata visibile, lei più alta, in forma e forte, lui più piccolo e estremamente cagionevole... Aveva solo due mesi quando ha rischiato di morire a causa di un virus, non avevamo speranze che potesse riprendersi, così piccolo e fragile. I cuccioli talvolta entrano in canile nelle condizioni più disperate, vengono sottratti alla mamma troppo presto e questo li espone a molti rischi. Così accade che molte piccole vite si spengano ancor prima di cominciare e a questo non ci abitueremo mai. Con nostra grande sorpresa, in quell'occasione, Pato si riprese del tutto, il nostro guerriero era forte e aveva deciso di vivere! Abbiamo cercato adozione ma nessun riscontro, l'arrivo di cuccioli più belli e più piccoli lo ha messo totalmente nell'ombra agli occhi dei più.

Circa dieci giorni fa Patino è stato male, diagnosi: epatite, che per un cucciolo è sentenza di morte certa. Ricoverato, ha subito una trasfusione, e qualche giorno dopo il veterinario ci ha detto che poteva essere dimesso, perché stava bene! Non riuscivamo a crederci!!! Non potevamo riportarlo in canile, in quanto necessitava di un ambiente tranquillo e così è stato stallato da una volontaria. Ora ha compagnia continua, coccole e, come vedete, dorme su una copertina al morbido, è letteralmente l'ombra della "zia volontaria" e noi non possiamo pensare che rientri in canile. Ne soffrirebbe troppo.

Lo stallo ha le ore contate e siamo disperate, non sappiamo davvero come fare. Pato ha bisogno di adozione urgentemente. Ha vinto due battaglie, per ben due volte ha scampato la morte e lottato per vivere.. questo non può non avere un senso... Qualcuno lo sta aspettando. Deve essere così per forza, diversamente questa rinascita non avrebbe senso. Pato non si è salvato per crescere in canile. Chi ci sta leggendo, qualcuno che magari nella vita stava per cedere e poi ha resistito, qualcuno che sa cosa significhi lottare e quanto vana sia una lotta se non c'è nessuno a casa ad aspettarti, adotti questo piccolo miracolo!

Pato è di taglia contenuta, ha due occhi meravigliosi, è molto tranquillo, estremamente coccolone. Adora stare in braccio e ha bisogno di una mamma. Dovra prendere alcune medicine (già acquistate da noi) per alcuni giorni e dopo potrà cominciare ad uscire e ad avere una vita normale come tutti i cuccioli! 

Vi preghiamo di aiutarci a non farlo tornare in canile! Si affida per il momento solo in zona, previo colloquio preaffido, microchippato e vaccinato! "

info: 3203666893 3200707727
Altri articoli di "Adottami!/Cercami! "
Adottami!/Cercami..
27/11/2016
Questa rubrica nasce con l'intento di aiutare i nostri amici animali. Inviate le vostre ...
Adottami!/Cercami..
23/11/2016
Questa rubrica nasce con l'intento di aiutare i nostri ...
Adottami!/Cercami..
22/11/2016
Questa rubrica nasce con l'intento di aiutare i nostri ...
Adottami!/Cercami..
20/11/2016
Tre cuccioli maschi, incrocio con maremmano, si affidano solo microchippati, con obbligo ...
Un trionfo di sapori e bellezza, tutto nel nome del cioccolato. Ci si sazia quasi prima con gli occhi che con il ...