"Immaginiamo insieme il giardino dell'Ammirato": sabato laboratorio di co-design

giovedì 24 marzo 2016
Sabato 2 Aprile dalle 16 alle 18 (ingresso libero) parte il laboratorio di Co-design per disegnare in maniera condivisa il giardino intorno alla sede dell’Ammirato Culture House.

Cosa e come potrebbe essere il giardino dell'Ammirato Culture House? Per disegnare e immaginare insieme questo spazio verde nel cuore della città, parte all'Ammirato il 
laboratorio di Co-design. Parte del progetto “Giardino Ammirato”, l’intervento vuole fortificare il rapporto tra le attività all'interno Ammirato Culture House e quelle del quartiere e creare contemporaneamente un'altra visione del giardino, come luogo di incontro, accessibile a tutti e patrimonio comune da curare collettivamente. Durante il laboratorio si svilupperanno insieme vari scenari che possono accogliere le diverse attività che abiteranno la struttura durante i mesi estivi. Si creeranno spazi per teatro, musica e letture di poesie, per cucinare e cenare insieme, così come una zona per il giardinaggio e un’area attrezzata per i cani.

Il workshop sarà condotto intorno ad un modellino in scala dell’Ammirato Culture House, riportante il giardino e le impalcature di legno. Con l'uso di carta, cartone e altri piccoli materiali si creeranno vari scenari di quello che il giardino potrebbe essere. 

Il programma prevede alle 16 il benvenuto e la presentazione del progetto, dalle 16:30 alle 17:30 brainstorming, schizzi e modellismo, dalle 17:30 alle 18: la presentazione delle idee.

Per tutti gli eventi info al 3277357690

Altri articoli di "Luoghi"
Luoghi
05/12/2016
Il giornalista Duilio Giammaria è il testimonial di ...
Luoghi
04/12/2016
Una casa-museo, un luogo di "pace e rilassamento psichico". L'eremo ...
Luoghi
01/12/2016
Questa rubrica nasce con l'idea di raccogliere e dare spazio alle vostre immagini. Le ...
Luoghi
29/11/2016
Proseguiranno fino a primavera i lavori di restauro e recupero dell'area archeogica di ...
Un trionfo di sapori e bellezza, tutto nel nome del cioccolato. Ci si sazia quasi prima con gli occhi che con il ...