Fenomeno rarissimo: tempesta di sabbia sul Salento

mercoledì 23 marzo 2016
Stamane il cielo pugliese risulta apparentemente coperto e giallognolo, con sole pallido e visibilità ridotta. Non si tratta di foschia e tappeto di nubi stratiformi, ma della densa coltre di pulviscolo sahariano (comunemente ma impropriamente noto come sabbia) che ieri sera ha interessato la Sicilia e che in queste ore sta attraversando la Puglia.
Tale scenario si evince nitidamente dal confronto tra l'immagine del satellite a infrarossi che vede il cielo privo di nubi e del tutto sereno sulla Puglia, e quella del satellite visibile in grado invece di mostrare la densa distesa sahariana di cui sopra.
La situazione appare particolarmente accentuata sui settori meridionali della regione dove la visibilità è ridotta a pochissime centinaia di metri, soprattutto sul basso leccese.
Un evento estremamente raro per intensità e portata.


Info: MeteoNetwork Puglia
Altri articoli di "Meteo"
Meteo
13/12/2017
La perturbazione attiva da giorni sull'Italia ha raggiunto le regioni meridionali ...
Meteo
12/12/2017
Venti da sud, molte nuvole ma poche piogge nella prima ...
Meteo
11/12/2017
La nuova settimana si apre con un netto cambio delle condizioni del tempo a causa della ...
Meteo
10/12/2017
Archiviata questa velocissima parentesi fredda, lo scenario meteorologico sul bacino del ...
Venerdì 22 dicembre, dalle ore 22, ristorante Nazionale a Lecce. Buon cibo e musica per una serata ...