Fenomeno rarissimo: tempesta di sabbia sul Salento

mercoledì 23 marzo 2016
Stamane il cielo pugliese risulta apparentemente coperto e giallognolo, con sole pallido e visibilità ridotta. Non si tratta di foschia e tappeto di nubi stratiformi, ma della densa coltre di pulviscolo sahariano (comunemente ma impropriamente noto come sabbia) che ieri sera ha interessato la Sicilia e che in queste ore sta attraversando la Puglia.
Tale scenario si evince nitidamente dal confronto tra l'immagine del satellite a infrarossi che vede il cielo privo di nubi e del tutto sereno sulla Puglia, e quella del satellite visibile in grado invece di mostrare la densa distesa sahariana di cui sopra.
La situazione appare particolarmente accentuata sui settori meridionali della regione dove la visibilità è ridotta a pochissime centinaia di metri, soprattutto sul basso leccese.
Un evento estremamente raro per intensità e portata.


Info: MeteoNetwork Puglia
Altri articoli di "Meteo"
Meteo
28/03/2017
Questa mattina la goccia fredda balcanica, in lento movimento verso sud/est, è ...
Meteo
27/03/2017
Drastico calo termico, fino a 8 gradi meno di ieri. Aria piuttosto fresca per il ...
Meteo
26/03/2017
Ultime ore di stallo in attesa del rapido cambiamento che prenderà gradualmente ...
Meteo
25/03/2017
Primi segnali di cambiamento dopo giorni di tempo mite e anticiclonico possono scorgersi ...
Presso la sede della torrefazione Valentino Caffè S.p.A., a Lecce, in viale Croazia, si terranno quattro giorni ...