Fenomeno rarissimo: tempesta di sabbia sul Salento

mercoledì 23 marzo 2016
Stamane il cielo pugliese risulta apparentemente coperto e giallognolo, con sole pallido e visibilità ridotta. Non si tratta di foschia e tappeto di nubi stratiformi, ma della densa coltre di pulviscolo sahariano (comunemente ma impropriamente noto come sabbia) che ieri sera ha interessato la Sicilia e che in queste ore sta attraversando la Puglia.
Tale scenario si evince nitidamente dal confronto tra l'immagine del satellite a infrarossi che vede il cielo privo di nubi e del tutto sereno sulla Puglia, e quella del satellite visibile in grado invece di mostrare la densa distesa sahariana di cui sopra.
La situazione appare particolarmente accentuata sui settori meridionali della regione dove la visibilità è ridotta a pochissime centinaia di metri, soprattutto sul basso leccese.
Un evento estremamente raro per intensità e portata.


Info: MeteoNetwork Puglia
Altri articoli di "Meteo"
Meteo
22/02/2017
Clima sempre più mite ma con nubi in aumento, possibile peggioramento nel fine ...
Meteo
21/02/2017
Dopo i passaggi instabili a cavallo fra fine e inizio settimana, l'alta pressione ...
Meteo
20/02/2017
Aria frizzante con moderata ventilazione settentrionale, ma i colori del mare fanno ...
Meteo
18/02/2017
La veloce discesa di una perturbazione lungo l’Adriatico porterà un ...
Venerdì 24 febbraio il ristorante Nazionale di Lecce propone una serata speciale con piatti di Puglia e ...