Accesso unificato alle prestazioni socio-sanitarie: aperto sportello unico di segretariato sociale

martedì 22 marzo 2016

Lo sportello è stato attivato presso l’assessorato ai servizi sociali come strumento necessario a rispondere alle esigenze dei cittadini e per consentire l’accesso unificato alle prestazioni socio-assistenziali e sanitarie.

Uno sportello per garantire l’accesso unificato ai servizi socio-assistenziali e socio-sanitari, attivato a Novoli per fornire adeguate risposte ai bisogni complessi dei cittadini e permettere un’adeguata gestione dei casi. Due, infatti, sono i servizi di Welfare di accesso nell’ambito del Piano Sociale di zona 2014/2016 attivati presso la sede distaccata del Comune di Novoli (in via Pendino) dall’assessorato ai Servizi Sociali per conto dell’Ambito territoriale di Campi Salentina.

L’obiettivo unico del Segretariato sociale e della Porta Unica di Accesso (Pua) sarà quello di  accogliere la domanda del cittadino - utente e avvicinare quest’ultimo al sistema integrato dei servizi a disposizione, ma anche di svolgere attività di informazione e di accompagnamento, di ascolto e di orientamento sui diritti del cittadino, nonchè l'attivazione, per ogni richiesta pervenuta, di una prestazione compartecipata al percorso assistenziale unitario e integrato. Presso il neonato Sportello Comunale di Segretariato Sociale, attivo nei giorni lunedì, mercoledì e venerdì (dalle ore 9 alle ore 14) e, di pomeriggio, ogni martedì dalle 15 alle 18, sarà presente la dottoressa Daniela Spagnolo. Il Servizio Sociale Professionale, invece, rimarrà in capo al dottor Piero Bensanti.

“Attivando questo servizio - afferma l’assessore Daniela De Pascalis - si ha un’opportunità in più per rispondere alle necessità della popolazione novolese, soprattutto per le fasce più deboli. La possibilità di beneficiare di figure si sostegno preparate e con competenze specifiche ci aiuterà a fornire risposte adeguate, soprattutto sulle modalità di accesso ai servizi sociali, assistenziali e sanitari attivi sul territorio dell’Ambito, in base alle specifiche esigenze personali e familiari”.

 

Altri articoli di "Sanità"
Sanità
01/12/2016
Il testo, approvato dalla Giunta, passerà ora alla ...
Sanità
01/12/2016
Importante appuntamento in corso alla Fortezza del Basso ...
Sanità
01/12/2016
50 chirurghi si confrontano sulla Vats Lobectomy, una ...
Sanità
30/11/2016
Roberto Chiavaroli, epatologo e specialista in Malattie ...
Un trionfo di sapori e bellezza, tutto nel nome del cioccolato. Ci si sazia quasi prima con gli occhi che con il ...