Sospetti sulla colf per i furti in casa, indagano i carabinieri

martedì 22 marzo 2016
La proprietaria ha installato delle telecamere nascoste dopo i ripetuti furti in casa. I filmati nelle mani dei carabinieri. 

Le continue inspiegabili “sparizioni” di gioielli e preziosi hanno suscitato più di qualche sospetto nella proprietaria di casa che ha deciso di installare delle telecamere. Una 49enne di Carmiano si è rivolta ai carabinieri della locale stazione per denunciare una serie di furti avvenuti nelle ultime settimane.
I sospetti sono caduti sulla collaboratrice domestica che presta servizio nell'appartamento da qualche tempo. Le immagini catturate dalle telecamere nascoste avrebbero, infatti, registrato movimenti poco chiari.
I filmati sono finiti così nelle mani nei carabinieri che stanno indagando sui furti e hanno già ascoltato la colf.

 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
25/09/2017
L'incidente ieri sera sulla strada che conduce da Leverano ...
Cronaca
25/09/2017
Il sindacato punta il dito sulla mancanza di sicurezza per ...
Cronaca
25/09/2017
Alessandro Surrente è stato fermato ieri in viale Otranto insieme ad un 16enne che ...
Cronaca
25/09/2017
L’indagine è partita dalla denuncia di un ricercatore dell’Ateneo ...
Nuovo sportello nel complesso universitario di via Monteroni. Nell’ambito della collaborazione tra ...