Sospetti sulla colf per i furti in casa, indagano i carabinieri

martedì 22 marzo 2016
La proprietaria ha installato delle telecamere nascoste dopo i ripetuti furti in casa. I filmati nelle mani dei carabinieri. 

Le continue inspiegabili “sparizioni” di gioielli e preziosi hanno suscitato più di qualche sospetto nella proprietaria di casa che ha deciso di installare delle telecamere. Una 49enne di Carmiano si è rivolta ai carabinieri della locale stazione per denunciare una serie di furti avvenuti nelle ultime settimane.
I sospetti sono caduti sulla collaboratrice domestica che presta servizio nell'appartamento da qualche tempo. Le immagini catturate dalle telecamere nascoste avrebbero, infatti, registrato movimenti poco chiari.
I filmati sono finiti così nelle mani nei carabinieri che stanno indagando sui furti e hanno già ascoltato la colf.

 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
21/01/2018
Affinità storiche e culturali alla base dell'idea ...
Cronaca
21/01/2018
La donna è deceduta a dicembre: al momento è ...
Cronaca
21/01/2018
Roberto Camassa, trovato senza vita nelle campagne del Nord ...
Cronaca
20/01/2018
Le operazioni dei carabinieri a Brindisi e San Marzano: ...
L'azienda, guidata da Edoardo Quarta, sarà a Rimini in rappresentanza dell'eccellenza salentina. Il team ...