Braglia si gode il largo successo: “Abbiamo giocato bene. Ora sotto col Cosenza”

martedì 22 marzo 2016

Soddisfatto di vittoria e prestazione, e non potrebbe essere altrimenti, il tecnico del Lecce Piero Braglia si è presentato nella sala stampa del “Via del Mare” nel dopogara del match con il Catanzaro per analizzare il largo successo ottenuto dai suoi ragazzi.

Braglia ha fatto i complimenti alla sua squadra, non mancando di sottolineare che si sarebbe aspettato qualcosa in più dal Catanzaro, suo ex club: “Sono contento e mi complimento con i miei ragazzi che hanno giocato bene. Anche in altre occasioni saremmo potuti essere intelligenti per chiudere le partite. Quella di questa sera non era certo una gara semplice. Certo, il Catanzaro ha avuto la sfortuna di prendere goal nei primissimi minuti, ma onestamente pensavo che ci avesse impensierito di più. Se devo essere sincero, non ho visto in loro la stessa cattiveria agonistica che ho visto in altre squadre che hanno giocato sul nostro campo. Con il Melfi, ad esempio, è andata diversamente, sia per merito loro ma anche per errore nostro, visto che li abbiamo sottovalutati”.

Sulla querelle con i rivali del Benevento, il tecnico toscano ha aggiunto: “Noi dobbiamo fare la nostra corsa e non ci possiamo certo far distrarre da quello che fanno gli altri, perché se cominciamo ad innervosirci poi diventa un problema. Se ho altro da dire su Benevento-Casertana 6-0? No, quello che dovevo dire l’ho detto, ora quindi basta altrimenti diventa una telenovela esagerata”.

Infine, mister Braglia ha detto la sua sull’impegno di campionato che vedrà i suoi ospiti del Cosenza sabato prossimo: “Sappiamo bene che la prossima sarà una partita difficile, ma dobbiamo essere bravi a non farci trovare impreparati. Speriamo di fare una buona gara, però credo che sarà difficile ripetere la prestazione di stasera, anche perché di giorno solitamente si corre di meno”.

Fonte: Salentosport.net

Altri articoli di "Calcio"
Calcio
22/07/2016
Si riduce per il Gallipoli il tempo a disposizione: ...
Calcio
22/07/2016
Dal ritiro di Cotronei parla uno degli ultimi arrivati in ...
Calcio
22/07/2016
Il dottor Margilio: ''Fiduciosi che anche altri impreditori ...
Calcio
22/07/2016
Sorteggiato l'avversario del Lecce: pronti per fronteggiare ...
Nella storica piazza della Taranta, quella davanti all’ex Convento degli Agostiniani, due serate con ...