Scontri fuori dallo stadio per la sfida con il Barletta: Daspo per 16 tifosi del Casarano

martedì 22 marzo 2016

Nella giornata di ieri il Questore di Bari ha firmato il provvedimento, che sanziona 16 tifosi del Casarano, identificati dopo gli scontri avvenuti a Canosa di Puglia in occasione della partita contro il Barletta.

Sedici provvedimenti di Daspo per altrettanti tifosi del Casarano, protagonisti degli scontri avvenuti il 21 febbraio scorso, presso lo stadio “San Sabino” di Canosa di Puglia, in occasione della sfida valida per il campionato di Eccellenza Pugliese tra la squadra salentina e il Barletta.

I provvedimenti sono stati emessi nella giornata di ieri dal Questore di Bari, dopo che i tifosi erano stati identificati con la collaborazione tra gli agenti del Commissariato di polizia di Barletta e i carabinieri della  Compagnia di Casarano. 


Altri articoli di "Calcio"
Calcio
18/02/2018
La partita è finita a reti inviolate ma la sconfitta ...
Calcio
18/02/2018
Lasciato alle spalle l’intermezzo di Coppa, il Lecce ...
Calcio
17/02/2018
L'attaccante bulgaro, fresco di approdo al Rijeka nella ...
Calcio
17/02/2018
Per il tecnico non c'è da essere preoccupati circa ...
Appuntamento dal 19 al 20 febbraio con l’evento dal titolo “Sport e fair play. Cittadinanza globale e ...