Pierluigi Celli apre gli “Incontri d’autore” della Biblioteca “M.Paiano” di Vignacastrisi

sabato 19 marzo 2016

L’ex direttore dell’Università Luiss e direttore generale della Rai sarà a Vignacastrisi per presentare il suo “E senza piangere”, pubblicato da Tea editore.

Prende il via domenica 20 marzo, ore 18.30, con Pierluigi Celli la quinta edizione della rassegna “Incontri d’autore” organizzata dal comune di Ortelle, Assessorato alla Cultura, e dal Comitato della Biblioteca “M.Paiano” di Vignacastrisi. Quattro gli appuntamenti in programma tra marzo e aprile. Dopo Celli sarà la volta del Generale dei Carabinieri Angiolo Pellegrini, collaboratore di Giovanni Falcone, che presenterà “Noi uomini di Falcone”, il 9 aprile sarà invece Lino Patruno a presentare il suo “Il meglio sud. Attraversare il deserto, superare il divario”, chiuderà il 22 aprile Oliviero Beha con “Un cuore in fuga”.

La programmazione culturale della Biblioteca si svilupperà però fino a fine giugno con altri incontri nell'ambito di altre manifestazioni, come il Festival del Cittadino, organizzato con Espero (Spinoff Unisalento) che vedrà il 20 maggio Mario Tozzi presentare “Tecnobarocco. Tecnologie inutili e altri disastri”, il 2 giugno Italo Cucci, nell'ambito del primo raduno internazionale di Ferrari, presenterà “Ferrari segreto. Il mito americano”, il 24 giugno, sempre per nell'ambito del Festival del Cittadino, sarà Pietrangelo Buttafuoco a presentare “Il feroce saladino. La guerra dell'Islam. Il Califfo alle porte di Roma”,  mentre il 25 giugno Tiziana Panella converserà di comunicazione e media.

Pierluigi Celli, affiancato da Alessandra Peluso sul palco della Biblioteca “M.Paiano”, presenterà il suo ultimo romanzo “E senza piangere” (Tea editore).

"Scompaio qualche giorno" dice il professor Brandi alla moglie. "Devo fare qualcosa." Comincia così “E senza piangere”, con il professor Brandi, docente universitario amato dagli studenti e odiato dai colleghi, che si allontana misteriosamente da casa. Impegni, un po' di riposo, forse un progetto a lungo meditato, non si sa. Il senato accademico però si agita, vuole vederci chiaro, e mette sulle orme di Brandi due individui non proprio limpidi. Le cose si complicano quando uno di questi figuri scompare a sua volta. E quando, oltre agli scomparsi, si aggiunge anche un morto, l'arrivo del commissario Guglielmi è inevitabile... L'indagine che ne segue si abbatterà sull'università come una tempesta, destinata a mettere a nudo misteri, connivenze e complicità troppo a lungo celate.

Pier Luigi Celli già direttore generale dell'UniversitàLuiss Guido Carli di Roma e Presidente di ENIT è membro dei consigli di amministrazione di Illy, Unipol, BAT e Demoskopea. Nel 1998 è stato Direttore Generale della Rai.

Nel 2015 è Senior Advisor del Presidente di Unipol Gruppo Finanziario e di Poste Italiane.

Info: Comune di Ortelle 0836.958014 –– www.comune.ortelle.le.itilo

Biblioteca “M.Paiano” via Asilo infantile 38 Vignacastrisi

Face book.com/Biblioteca Maria Paiano

 

Altri articoli di "Libri"
Libri
05/12/2019
Appuntamento venerdì 6 dicembre, alle 19.30, al Caffè Letterario in via ...
Libri
02/12/2019
Presentazioni a Lecce, Maglie e Brindisi per il nuovo libro ...
Libri
28/11/2019
Appuntamento domenica 1 dicembre, nell’ambito di una serata tematica su Alzheimer, ...
Libri
24/11/2019
"Il grande inganno. First lady, nemiche perfette ed eroine silenti. Così la ...
Oggi siamo andati nel Centro Calabrese di Cavallino per incontrare la dietista Patrizia Gaballo, che lavora in ...
clicca qui