Nascondeva la droga nel materasso, arrestato 22enne

martedì 15 marzo 2016
Il giovane era tenuto sotto controllo dai carabinieri di Squinzano da qualche giorno 

Aveva nascosto la droga – marijuana e hashish – sotto il materasso ma è stato scoperto e arrestato dai carabinieri della Stazione di Squinzano della Compagnia di Campi Salentina. In manette è finito Matteo D'Anna, 22enne di Squinzano, già noto alle forze dell'ordine, che ora si trova confinato agli arresti domiciliari.

Durante la perquisizione domiciliare i militari hanno trovato sotto al suo letto, di quelli richiudibili, abilmente occultati, 330 grammi di marjiuana, nonché 30 grammi di hashish. I carabinieri, nell’ambito di un servizio specifico di controllo delle piazze di spaccio della zona, avevano da giorni notato i suoi movimenti che facevano senza dubbio pensare ad una possibile attività di spaccio; fino a quando hanno deciso di intervenire. D’Anna è apparso da subito agitato, segno che gli elementi in loro possesso erano giusti e che da lì a poco avrebbero probabilmente trovato quanto stavano cercando.
Infatti, dopo che sulla sua persona non è stato rinvenuto nulla, hanno esteso le ricerche alla sua stanza da letto rinvenendo la sostanza stupefacente. Terminato di setacciare l’intera abitazione, lo hanno condotto presso gli uffici della Stazione di Squinzano e, sentito il magistrato di turno, è stato dichiarato in arresto presso la propria abitazione.

 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
18/01/2018
In quattro hanno affiancato il furgone ma sono stati ...
Cronaca
17/01/2018
Si tratta di Roberto Camassa, giovane di San Foca, ...
Cronaca
17/01/2018
L'esclusione dalle liste dei candidati alle parlamentarie ...
Cronaca
17/01/2018
A finire ai domiciliari, un 46enne trovato a bordo di un ...
L'azienda, guidata da Edoardo Quarta, sarà a Rimini in rappresentanza dell'eccellenza salentina. Il team ...