Comitato per i diritti delle persone obese: "Solidarietà a Patrizia Bedori, offese gravissime"

martedì 15 marzo 2016
L'ex candidata sindaco per il Movimento Cinque Stelle a Milano ha riferito di essere stata oggetto di battute poco felici sul suo aspetto fisico. 

Il Comitato salentino per la difesa dei diritti delle persone obese esprime solidarietà a Patrizia Bedori, l'esponente del Movimento Cinque Stelle che di recente ha ritirato la sua candidatura a sindaco di Milano. La decisione è stata motivata dalla stessa Bedori, per metà salentina, come reazione alla eccessiva pressione mediatica e a certe “frecciatine” rivoltegli anche dagli stessi colleghi di partito. Fra queste anche battute infelici sul suo peso.

“Condanniamo duramente chi nella vicenda ha osato offendere gravemente la signora Bedori ed esprime massima solidarietà e vicinanza a lei e a tutte le donne obese o in sovrappeso che in una certa maniera sono state indirettamente anch'esse offese. Inoltre,codesto comitato auspica che Patrizia Bedori ci ripensi e si candidi nuovamente per divenire sindaco di Milano, avrà tutto il nostro sostegno”. 

Altri articoli di "Società"
Società
26/02/2017
Pausa estiva -fino a settembre- per l’opera di ricostruzione del prospetto della ...
Società
24/02/2017
Il presidente dello Sportello dei Diritti della Provincia ...
Società
24/02/2017
È questo il parere del sindaco di Cavallino, Bruno ...
Società
23/02/2017
Appuntamento presso il Teatro Tito Schipa il 28 ...
Il Consiglio di Amministrazione della "Popolare Pugliese" ha approvato la situazione economica e patrimoniale ...