Lecce corsaro a Monopoli, Alcibiade gol di testa che vale oro: è vetta provvisoria

sabato 12 marzo 2016

Importante vittoria dei salentini, che grazie alla rete di testa del giocatore a metà ripresa espugna il campo del Monopoli e si porta momentaneamente in vetta in attesa di Benevento-Casertana di domani.

Grazie ad un colpo di testa di Alcibiade a metà ripresa, il Lecce riesce a superare l’ostico Monopoli di misura, facendo proprio il derby regionale e conquistando tre punti fondamentali per la lotta alla promozione. Una gara che i giallorossi hanno meritato di vincere, mostrando una netta superiorità territoriale in un primo tempo in cui hanno sprecato tantissimo e soffrendo nel secondo, senza mai però mostrare segni di cedimento. La vittoria permette ai ragazzi di Braglia di conquistare il primo posto in solitaria, in attesa di Benevento-Casertana di domani.

Nel primo tempo il Lecce prova a farsi vedere subito in avanti, mantenendo un atteggiamento aggressivo sui portatori di palla avversari e giocando diverse palle a ridosso dell’area locale, ma il Monopoli si mostra attento e pronto a colpire in contropiede. Al 9′ infatti il primo tiro in porta vede protagonisti i biancoverdi con Gambino, che raccoglie in spaccata un cross dalla sinistra ma trova sulla sua strada un Perucchini ben piazzato. Due minuti dopo prima palla-gol salentina sul sinistro di Caturano, che dal limite fa partire un tiro che termina non lontano dal palo alla destra di Pisseri.

Al quarto d’ora occasione d’oro per il Lecce: Surraco riceve palla sulla trequarti e serve Curiale che, solo davanti a Pisseri, si vede respingere il diagonale incrociato dal piede del portiere monopolitano. Al 19′ altra colossale palla-gol per i giallorossi sull’asse Caturano-Surraco, con il centrocampista uruguagio che, solo davanti al portiere, preferisce servire Curiale anziché tirare verso la porta avversaria, sprecando clamorosamente. Al 27′ è Lepore a sfiorare la marcatura con un destro al volo sugli sviluppi di un calcio piazzato che, diretto sotto la traversa, viene deviato prima su questa e poi in corner da uno spettacolare intervento del numero 1 biancoverde. Al 36′ bella palla di Alcibiade in profondità verso Curiale, il quale però non riesce ad inquadrare la porta da posizione defilata. Al 38′ Pisseri si supera ancora per respingere la conclusione da distanza ravvicinata di Curiale, che aveva ricevuto il cross di Lepore.

La ripresa registra un Monopoli più in partita più equilibrata rispetto alla prima frazione, in cui il Lecce aveva schiacciato a lunga gli avversari nella loro metà campo. La prima opportunità da rete si registra infatti al ventesimo, quando la percussione di Surraco viene stoppato dal tempestivo intervento di Pisseri. Al 25‘ il Lecce trova il gol del vantaggio: Lepore calcia con il contagiri dalla bandierina e trova la puntuale deviazione di testa di Alcibiade, sul quale Pisseri può solo sfiorare senza riuscire a ribattere. Al ventottesimo arriva il secondo tiro in porta della gara dei padroni di casa con Djuric, che ci prova con un destro dal limite parato senza troppi problemi da Perucchini. Nel finale il Monopoli tenta di avanzare il proprio raggio d’azione, ma non riesce ad andare oltre un tiro dal limite di Croce nettamente alto sulla traversa. Il Lecce riesce a contenere abilmente l’avversario, mantenendo il risultato sullo 0-1 conclusivo.

Nel prossimo turno i giallorossi ospiteranno il Catanzaro, nel posticipo in programma lunedì 21 alle ore 20.

QUI IL TABELLINO DI MONOPOLI-LECCE

QUI RISULTATI E CLASSIFICA

Fonte: Salentosport.net

Altri articoli di "Calcio"
Calcio
30/08/2016
Ufficiale la riconferma del calciatore francese, che ...
Calcio
29/08/2016
I vertici societari granata sono all’opera per ...
Calcio
28/08/2016
Nel prossimo turno i giallorossi ospiteranno ...
Calcio
28/08/2016
Complimenti del presidente onorario per la prestazione ...
Penultimo appuntamento presso la Riserva Naturale WWF con lo spettacolo itinerante che fa sognare adulti e bambini. ...