Corsa agli affitti per le case-vacanza: è Porto Cesareo la più desiderata

lunedì 7 marzo 2016
Secondo il sito di affitti turistici on-line Casevacanza.it il 19% degli italiani hanno già prenotato i loro soggiorni estivi. Porto Cesareo, Gallipoli, Torre dell'Orso e Ugento tra le più cercate. 

Gli italiani hanno già iniziato a pensare alle vacanze estive e stanno programmando i loro soggiorni.
Secondo le rilevazioni del portale Casevacanza.it, uno dei più utilizzati dai vacanzieri in cerca di sistemazioni in affitto, il 19% degli italiani ha già scelto e prenotato la casa vacanza in cui trascorrerà le proprie ferie estive, decidendo a febbraio dove andare a giugno, luglio e persino agosto.
Tra le mete che hanno già ricevuto più richieste per l’estate, emerge come siano proprio le destinazioni “top” - ossia quelle che ogni anno troviamo in cima alle classifiche dell’estate -  ad aver concretizzato maggiormente l’interesse, trasformato già in prenotazione. Salento, Romagna, Sardegna eToscana sono in testa alle preferenze. La località che guida la classifica è la salentina Porto Cesareo, seguita da Cattolica e San Teodoro.
Nella top 20 delle destinazioni con più prenotazioni per l'estate 2016 ci sono anche altre località salentine: Gallipoli (al sesto posto); Ugento (Torre san Giovanni) e Torre dell'Orso. Un'altra pugliese tra le più amate e richieste è Vieste.

«Le motivazioni che spingono tanti italiani a prenotare con un anticipo così ampio – ha dichiaratoFrancesco Lorenzani, Amministratore Delegato di Feries srl, proprietaria di Casevacanza.it. – sono diverse, ma prevale la volontà di garantirsi un miglior rapporto qualità-prezzo nella struttura ricettiva scelta.

Qual è la tipologia di casa più prenotata in early booking? “Sono i piccoli gruppi – quelli con al massimo 4 persone – a prenotare con maggiore anticipo le loro vacanze: tra di loro la percentuale sale al 21%, mentre scende al 6% nei gruppi con sei o più componenti. Probabilmente, mettere d’accordo poche persone è cosa più semplice, mentre le grandi comitive sono “costrette” a rimandare in misura maggiore la prenotazione”.

Altri articoli di "Turismo"
Turismo
30/05/2016
Stop al riordino della rete di Emergenza-Urgenza. La ...
Turismo
27/05/2016
Ieri la cerimonia a Roma con i rappresntanti del Mibact e ...
Turismo
26/05/2016
Limitazioni di giorni e orari e divieto di utilizzare ...
Turismo
25/05/2016
Lo rivela un’indagine di CaseVacanza.it che rivela ...
Primo album per l’orchestra guidata da Michele Lobaccaro: presentazione martedì 31 maggio presso ...