Il mare del Salento a Berlino con “Mediterranean Salento my love party”

lunedì 7 marzo 2016
Il Salento sbarca a Berlino alla fiera internazionale del turismo: promozione turistica della costa e delle bellezze locali.

Il Salento approda a Berlino con l'iniziativa “Mediterranean Salento my love party” in cui protagonisti saranno il mare e le bellezze locali.

Dopo il successo alla Bit di Milano 2016, il Salento con le Marine di Melendugno arriva a Berlino per presentarsi come meta alternativa e sicura del Mediterraneo. L’occasione è l’importante fiera internazionale del turismo, la ITB, tra le più grandi al mondo, che si svolgerà tra il 9 e il 13 marzo prossimi nel quartiere fieristico della Capitale tedesca.

A fare da ambasciatrice del territorio sarà l’assessore al turismo del Comune di Melendugno Anna Elisa Prete che presiederà una conferenza stampa con giornalisti e tour operator internazionali, organizzata da Carmen Mancarella, direttore della rivista di turismo e cultura del Mediterraneo Spiagge giovedì sera 10 marzo alle 20.30 nel ristorante Casa Italia della centralissima Friederichstrasse.

Dopo la Conferenza stampa ci sarà un Party dal titolo Mediterranean Italy Salento my love Party con prodotti tipici e buon vino di negroamaro. L’evento è stato organizzato con una cordata di imprenditori del turismo: Iberotel Apulia (www.iberotelapulia.com), Masseria Chiccorizzo (www.masseriachiccorizzo.it), Lido Le Canne (www.lidolecanne.it), Lido La Sorgente (www.lidolasorgente.it), Ristorante La Grotta del  
Conte di Castro (www.grottadelconte.it), Cantina San Donaci (www.cantinasandonaci.eu) e Tenuta Marano (www.tenutamarano.it) che offriranno per il Party, rispettivamente i vini di negroamaro etichetta Anticaia e gli spumanti di Negroamaro Carlo V.
da colonna sonora, l'immancabile pizzica.

La conferenza stampa sarà aperta dalla bravissima pianista e cantante Carla Petrachi, insegnante di musica jazz al Conservatorio di Lecce che eseguirà alcuni brani della pizzica salentina.

Dice l’assessore al turismo del Comune di Melendugno, Anna Elisa Prete: “Siamo convinti che è arrivato il momento di presentare la bellezza delle nostre marine a livello internazionale. Il nostro territorio tra morbide e bianche spiagge, siti archeologici come Roca Vecchia e la Grotta della Poesia, definita dal National Geographic tra le dieci piscine naturali più belle al mondo, e uliveti millenari, ha tutte le carte in regola per attrarre sempre più turisti internazionali. Il centro Europa poi è un mercato molto interessante con particolare riferimento all’area di lingua tedesca, parlata da oltre 110 milioni di persone solo in Europa. In questa vasta area d’Europa le vacanze sono scaglionate e l’incremento di turisti stranieri ci permetterebbe di destaglionalizzare”. Per Berlino la giornalista Carmen Mancarella ha realizzato un’edizione speciale di Spiagge, formato pocket in tedesco e inglese. In conferenza stampa saranno proiettati i video che illustrano la bellezza delle marine di Melendugno ai giornalisti e ai tour operator internazionali.

MarinediMelendugno: https://youtu.be/MBHKjWJCkqY; https://youtu.be/twvN_-IGmS8

Altri articoli di "Turismo"
Turismo
27/07/2016
Il nuovo tracciato dare un notevole impulso allo sviluppo ...
Turismo
23/07/2016
La Puglia si ritaglia, suo malgrado, un posto di primo piano nella classifica delle ...
Turismo
19/07/2016
Una scritta contro il turismo sul muretto a secco di Marina ...
Turismo
10/07/2016
Secondo un'indagine del Codacons, la spesa per le ferie cresce del 2,5 per cento. La ...
Questo il tema scelto dagli organizzatori per la manifestazione giunta alla sua diciassettesima edizione: tanti eventi ...