A "Quelli che il calcio" la grande bruttezza va in onda da Lecce

lunedì 7 marzo 2016
Nella puntata di ieri di "Quelli che il calcio" due collegamenti da Lecce per la rubrica "la grande bellezza".

Lecce ancora all'attenzione nazionale, ma questa volta non è una coccarda da appendere al petto. Se negli ultimi tempi il Salento ha attirato l'attenzione per la sua bellezza ed i suoi paesaggi, questa volta invece lo fa per il motivo contrario: la grande bruttezza. Su segnalazione dei telespettatori, gli inviati di "Quelli che il calcio" Angela Rafanelli e Francesco Bonami hanno puntato le telecamere su due monumenti cittadini: l'albero della cuccagna, scultura di Mimmo Paladini, e la ruota dei comandamenti, donata alla città dal Rotary Club in occasione della visita Giovanni Paolo II. Le due opere, l'una collocata temporaneamente di fronte alla magnifica facciata di Santa Croce e l'altra su viale De Pietro, nel piazzale adiacente al Tribunale, non riscontrano evidentemente il favore del pubblico.  


Qui il video sulla Ruota dei comandamenti
 
Qui il video sull'albero della Cuccagna
Altri articoli di "Tv/Radio"
Tv/Radio
23/03/2017
Alessandra Cito e Andreina Caracciolo sono le new entry del ...
Tv/Radio
21/03/2017
L’inviata della trasmissione, Veronica Ruggeri, ha incontrato il sindaco di Lecce, ...
Tv/Radio
21/03/2017
L'inviato di Striscia la Notizia nel Salento, nei luoghi dell'espianto degli ulivi ...
Tv/Radio
20/03/2017
Il servizio, andato in onda ieri, porta alla luce un ...
La 34^ edizione della prestigiosa gara podistica internazionale si terrà il 9 aprile a San Cataldo. E’ ...