Bomba carta a Otranto: nel mirino un chiosco di crepes sul lungomare

sabato 5 marzo 2016
L’ordigno rudimentale è esploso intorno alle 3: pochi i danni.

Il fragore di uno scoppio ha svegliato gli otrantini questa notte, intorno alle 3. Un ordigno rudimentale, una cosiddetta bomba carta, è stata fatta esplodere nella notte davanti ad un chiosco di crepes sul lungomare.

Gli agenti giunti sul posto, allertati dai residenti, sono adesso alla ricerca del movente.
Lo scoppio, benché molto rumoroso, non ha provocato danni significativi al solido chiosco.

(immagine di repertorio)

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
25/05/2016
Dalle prime ore di oggi i carabinieri stanno effettuando ...
Cronaca
25/05/2016
Incendio nella notte, a Lecce, dove ha preso fuoco una ...
Cronaca
25/05/2016
Giovedì 26 maggio si terrà anche in provincia ...
Cronaca
24/05/2016
I profughi sono sbarcati a Reggio Calabria nel pomeriggio di oggi; 120 di loro saranno ...
Giovedì 2 giugno alla Masseria Ospitale il gigante reggae: dall’Inghilterra Jah Shaka Evento ...