Nel fortino “Via del Mare” per consolidarsi. Con il Melfi è vietato sbagliare

venerdì 4 marzo 2016

Tra le magnifiche cinque in lotta per il primo posto, il Lecce è la squadra che disputerà il maggior numero di turni casalinghi.

“Pietra su pietra, si costruisce il muro”: così recita un celebre detto salentino. Applicato al campionato del Lecce, non vi è dubbio che la maggior parte delle suddette pietre, metafora dei punti che stanno contribuendo al campionato in crescendo dell’undici di Braglia, siano da considerarsi “Made in Salento”. Sì, perché classifica e gare passate alla mano, e nonostante l’andamento fuori casa dei giallorossi sia tutt’altro che da buttar via, risalta subito lo score perfetto messo a segno da Papini e compagni a partire dall’approdo del tecnico toscano sulla panchina leccese, ovvero otto vittorie in altrettante gare.

Ventiquattro punti che già da soli sono oltre la metà di quelli totali conquistati dal Lecce in totale, e che fanno dei giallorossi la squadra con la seconda miglior media-punti tra le mura amiche del girone nonostante la partenza ad handicap, causa sconfitta con la Fidelis Andria e pareggi con Casertana e Catania nella gestione-Asta. Risultati importanti che devono dare fiducia per il futuro perché, arrivati a questo punto del torneo, i ragazzi di Braglia hanno l’obbligo di continuare a sfruttare al meglio il “Fattore Via del Mare”, potendo contare su un calendario amico sotto questo punto di vista. Dando uno sguardo all’agenda, infatti, tra le magnifiche cinque in lotta per il primo posto, il Lecce è la squadra che disputerà il maggior numero di turni casalinghi, sei, contro i cinque di Cosenza e Casertana ed i quattro di Benevento e Foggia. Un’opportunità da non lasciarsi scappare, già a partire da domenica prossima con il Melfi, quando i giallorossi saranno chiamati a sostenere l’ennesimo esame in cui sarà vietato sbagliare.

Fonte: Salentosport.net 
Altri articoli di "Calcio"
Calcio
10/12/2016
Dopo quasi due mesi apparsi lunghi quanto ...
Calcio
10/12/2016
A poche ore dalla partita in casa del Lecce, il tecnico Pasquale Padalino, come ...
Calcio
06/12/2016
La squadra di Padalino cancella il brutto scivolone in ...
Calcio
04/12/2016
Il tecnico Pasquale Padalino ha convocato 23 giocatori per ...
Un trionfo di sapori e bellezza, tutto nel nome del cioccolato. Ci si sazia quasi prima con gli occhi che con il ...