Offese e minacce alla pornostar, Giuseppe Simone condannato a 9 mesi

giovedì 3 marzo 2016

La decisione del giudice Annalisa De Benedictis. Lo youtuber aveva pubblicato video rivolti alla donna.

Nove mesi di reclusione per Giuseppe Simone. Lo youtuber di Neviano è stato condannato con l’accusa di aver diffamato e minacciato la pornostar Roberta Gemma, 35 anni, di Frascati. Simone dovrà anche risarcire i danni in sede civile.

Numerosi i video pubblicati sul suo profilo in cui, in maniera sconclusionata, prendeva di mira la pornostar insultandola, minacciandola e invitandola ad avere rapporti sessuali. 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
25/09/2016
La Ge.Ter srl si fa avanti con un progetto di investimento ...
Cronaca
25/09/2016
In 25 sono stati trovati bagnati ed in stato di ipotermia. ...
Cronaca
25/09/2016
In macchina con la cocaina: fermate due persone per ...
Cronaca
25/09/2016
A Lecce rubate le griglie e le caditoie per lo scolo della ...
A Cavallino, venerdì 23 settembre, Enrico Lo Verso a Casina Vernazza per un omaggio a Luigi Pirandello: in scena ...