Offese e minacce alla pornostar, Giuseppe Simone condannato a 9 mesi

giovedì 3 marzo 2016

La decisione del giudice Annalisa De Benedictis. Lo youtuber aveva pubblicato video rivolti alla donna.

Nove mesi di reclusione per Giuseppe Simone. Lo youtuber di Neviano è stato condannato con l’accusa di aver diffamato e minacciato la pornostar Roberta Gemma, 35 anni, di Frascati. Simone dovrà anche risarcire i danni in sede civile.

Numerosi i video pubblicati sul suo profilo in cui, in maniera sconclusionata, prendeva di mira la pornostar insultandola, minacciandola e invitandola ad avere rapporti sessuali. 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
19/08/2017
Cambiano i dettagli della prima versione di ieri notte ...
Cronaca
19/08/2017
Liquido infiammabile vicino alla saracinesca dell'esercizio ...
Cronaca
19/08/2017
Uno dei due giovani sulla due ruote ha riportati traumi al viso e al ...
Cronaca
19/08/2017
Momenti di paura per una donna, vittima ieri sera di ...
Il borgo poco distante da Otranto sui anima dei profumi e dei sapori tradizionali del Salento: da questa sera, 18 ...