Offese e minacce alla pornostar, Giuseppe Simone condannato a 9 mesi

giovedì 3 marzo 2016

La decisione del giudice Annalisa De Benedictis. Lo youtuber aveva pubblicato video rivolti alla donna.

Nove mesi di reclusione per Giuseppe Simone. Lo youtuber di Neviano è stato condannato con l’accusa di aver diffamato e minacciato la pornostar Roberta Gemma, 35 anni, di Frascati. Simone dovrà anche risarcire i danni in sede civile.

Numerosi i video pubblicati sul suo profilo in cui, in maniera sconclusionata, prendeva di mira la pornostar insultandola, minacciandola e invitandola ad avere rapporti sessuali. 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
31/05/2016
La 71enne è deceduta pocdo dopo l'arrivo all'ospedale Vito ...
Cronaca
31/05/2016
L’episodio nella notte in via Giuseppe Grassi, quando ...
Cronaca
31/05/2016
Nuovo sbarco nella notte, tra Otranto e Badisco: il gruppo, ...
Cronaca
31/05/2016
L’episodio questa notte, dopo le 3, in piazzale ...
Primo album per l’orchestra guidata da Michele Lobaccaro: presentazione martedì 31 maggio presso ...