Offese e minacce alla pornostar, Giuseppe Simone condannato a 9 mesi

giovedì 3 marzo 2016

La decisione del giudice Annalisa De Benedictis. Lo youtuber aveva pubblicato video rivolti alla donna.

Nove mesi di reclusione per Giuseppe Simone. Lo youtuber di Neviano è stato condannato con l’accusa di aver diffamato e minacciato la pornostar Roberta Gemma, 35 anni, di Frascati. Simone dovrà anche risarcire i danni in sede civile.

Numerosi i video pubblicati sul suo profilo in cui, in maniera sconclusionata, prendeva di mira la pornostar insultandola, minacciandola e invitandola ad avere rapporti sessuali. 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
27/03/2017
La decisione dei giudici si fonda sull’idea che la ...
Cronaca
27/03/2017
La decisione della Corte di Appello di Bari assolve ...
Cronaca
27/03/2017
I vigili del fuoco sono intervenuti poco prima delle 4 di questa mattina. Indaga la ...
Cronaca
27/03/2017
E'accaduto ieri pomerigio a Lecce. L'assessore Guido: ...
Il 28 febbraio scorso si è svolto presso Maestri Caffettieri, la scuola di formazione di Valentino ...