“Obiettivo Comune”, centrosinistra e civiche a sostegno del sindaco uscente Risi

giovedì 3 marzo 2016

Delineata la coalizione che sosterrà il sindaco uscente e che vede tra gli ispiratori, oltre allo stesso cittadino, Cesare Dell’Angelo Custode, Gino Prete e Giuseppe Bollino: “Lavoriamo al governo dei prossimi 5 anni”.

Una coalizione che mette insieme il centrosinistra che ha governato Nardò negli ultimi cinque anni e liste civiche, che pescano nell’area moderata della città: è questa “Obiettivo Comune”, la coalizione che nasce a sostegno della candidatura alle prossime elezioni amministrative del sindaco uscente, Marcello Risi.

In una nota a firma del primo cittadino e dei responsabili delle civiche, Cesare Dell’Angelo Custode, Gino Prete e Giuseppe Bollino, si chiarisce l’intenzione di costruire una “squadra solida, coesa, capace”: “Non c’è dubbio – si legge - che la città abbia subito in questi anni un forte processo di cambiamento, al quale, in più occasioni, hanno dato il loro contributo le forze moderate della minoranza che intendono la politica come impegno per la comunità e non come eterno scontro di fazioni contrapposte”.

Ma il lavoro “non è terminato” e non si nascondono “ritardi e criticità” da superare: “Percepiamo e avvertiamo – sottolineano - le nuove esigenze di una società che si trasforma e che giustamente reclama alla politica nuovi spazi e nuovi diritti. Su questo stimolante terreno di governo intendiamo impegnarci insieme perché sentiamo che è quello che ci chiedono i cittadini”.

L’intenzione è quella di lavorare insieme affinché il cambiamento “continui anche nei prossimi cinque anni, aperti al contributo di quanti immaginano Nardò destinata a crescere ancora e vogliono sentirsi protagonisti del futuro che stiamo scrivendo”.

Altri articoli di "Politica"
Politica
18/01/2017
La gara riguardava un bacino di 50mila abitanti dei comuni di Tricase, Tiggiano, ...
Politica
18/01/2017
L’ex assessore si gode il successo dei tavoli ...
Politica
18/01/2017
Il consigliere regionale torna a parlare del progetto del ...
Politica
18/01/2017
Il 20 gennaio è San Sebastiano, patrono della ...
Dopo l’appello lanciato sul web, il Comune raccoglie e firma una delibera di giunta per sostenere ...