Nato, un salentino alla guida di uno dei due comandi operativi

mercoledì 2 marzo 2016

Si tratta del Generale Salvatore Farina, nativo di Gallipoli: subentra al parigrado Domröse al Comando del Joint Force Command Brunssum.

Sarà un salentino a guidare uno dei due comandi operativi della NATO con base a Brunssum (Olanda). Dal 4 marzo il Generale di Corpo d’Armata Salvatore Farina, originario di Gallipoli, assumerà la carica di Comandante del Joint Force Command Brunssum (JFC-Brunssum). Una struttura di comando multinazionale e interforze che ha, tra l’altro, il compito di gestire la missione Resolute Support (RS) in Afghanistan e di pianificare, preparare e gestire l’impiego della Forza di Risposta della Nato (Nato Response Force - NRF) in alternanza con il Comando JFC di Napoli.

L’Italia, con il Generale Farina, assume per la prima volta la guida del prestigioso Comando Nato, a testimonianza e riconoscimento dell’impegno profuso in questi anni dalle Forze Armate nei teatri operativi in cui la Nato è stata chiamata ad operare. In particolare è la conferma della qualità della leadership militare nazionale che vede l’Italia alla guida delle principali missioni internazionali in atto: KFOR, UNIFIL, EUNAVORMED, EUTM SOMALIA, EUNAVFOR ATALANTA.

Il Generale Farina è un Ufficiale Generale dell’Esercito Italiano con una vasta esperienza professionale maturata in incarichi sia in Italia, nell’ambito dello Stato Maggiore dell’Esercito e di quello della Difesa, sia all’estero quale Addetto Militare per la Difesa a Londra e Comandante della Forza Nato in Kosovo (KFOR) dal 2013 al 2014.

Altri articoli di "Curiosità"
Curiosità
26/06/2016
Matrimonio da favola tra Melissa Satta e Kevin Prince ...
Curiosità
24/06/2016
Galatone grande protagonista all’Italian Poker ...
Curiosità
23/06/2016
Acrobazie in spiaggia per BBoy Omed e la sua crew: volteggi ...
Curiosità
17/06/2016
Dreher strizza l'occhio alla Puglia con una simpatica ...
Sabato 2 luglio a Leuca la V edizione del Movida Party: musica con Francesca Profico, Mistura Louca, Cesko e Cristian ...