Esce di strada e l’auto prende fuoco: conducente resta intrappolato nell’abitacolo

lunedì 29 febbraio 2016

Incredibile incidente nella mattinata sulla strada che collega Veglie a Porto Cesareo, dove un’auto ha perso il controllo e ha preso fuoco. Il conducente è rimasto per qualche minuto intrappolato nelle lamiere avvolte dal fumo.

Sono stati momenti di paura quelli vissuti stamattina sulla via che collega Veglie a Porto Cesareo, dove un’auto ha perso il controllo, uscendo di strada e prendendo improvvisamente fuoco. Il conducente è rimasto per alcuni minuti intrappolato nell’abitacolo della vettura, avvolto dal fumo, senza riuscire a venire fuori.

A lanciare l’allarme sono stati alcuni automobilisti di passaggio, che hanno assistito alla scena. Sul posto, sono prontamente accorsi i vigili del fuoco del distaccamento di Veglie, che hanno provveduto a spegnere il rogo e ad estrarre l’uomo dalle lamiere.  

Sono sopraggiunti i sanitari del 118, che hanno provveduto a trasportare in codice rosso il ferito. Restano da chiarire le sue condizioni. Sul luogo dell’incidente sono intervenuti anche i carabinieri per i rilievi del caso. 

Immagine repertorio. 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
17/12/2017
Lo ha annunciato il presidente della Commissione Bilancio ...
Cronaca
17/12/2017
L’episodio è accaduto a Lecce questa mattina. ...
Cronaca
17/12/2017
La storica accademia pugliese vive una paradossale paralisi ...
Cronaca
17/12/2017
La donna, 68enne di Salve, aveva realizzato opere edilizie ...
Il presidente Nazionale della Fis (Federazione Italiana Scherma), Giorgio Scarso, in visita al  Club Scherma Lecce ...