Esce di strada e l’auto prende fuoco: conducente resta intrappolato nell’abitacolo

lunedì 29 febbraio 2016

Incredibile incidente nella mattinata sulla strada che collega Veglie a Porto Cesareo, dove un’auto ha perso il controllo e ha preso fuoco. Il conducente è rimasto per qualche minuto intrappolato nelle lamiere avvolte dal fumo.

Sono stati momenti di paura quelli vissuti stamattina sulla via che collega Veglie a Porto Cesareo, dove un’auto ha perso il controllo, uscendo di strada e prendendo improvvisamente fuoco. Il conducente è rimasto per alcuni minuti intrappolato nell’abitacolo della vettura, avvolto dal fumo, senza riuscire a venire fuori.

A lanciare l’allarme sono stati alcuni automobilisti di passaggio, che hanno assistito alla scena. Sul posto, sono prontamente accorsi i vigili del fuoco del distaccamento di Veglie, che hanno provveduto a spegnere il rogo e ad estrarre l’uomo dalle lamiere.  

Sono sopraggiunti i sanitari del 118, che hanno provveduto a trasportare in codice rosso il ferito. Restano da chiarire le sue condizioni. Sul luogo dell’incidente sono intervenuti anche i carabinieri per i rilievi del caso. 

Immagine repertorio. 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
24/02/2017
Intervento in via Sciesa nella tarda serata di ieri. Allarme nella tarda serata di ...
Cronaca
23/02/2017
La decisione del Tar di Lecce è quella di appoggiare ...
Cronaca
23/02/2017
Il sequestro è avvenuto nella mattinata dopo i ...
Cronaca
23/02/2017
I tre commissari straordinari iniziano la propria gestione ...
Il Consiglio di Amministrazione della "Popolare Pugliese" ha approvato la situazione economica e patrimoniale ...