Fumi nella zona industriale di Maglie-Melpignano, videodenuncia della senatrice Barbara Lezzi

domenica 28 febbraio 2016

Il video pubblicato sul profilo della parlamentare del M5S mostra il camino dell’azienda Tarantino Concimi in funzione.

Un fumo lungo e bianco, emesso in atmosfera, ripreso in un video che sta facendo discutere. La zona è quella tra Maglie e Melpignano, già tristemente famosa per la vicenda Copersalento. A riprendere l’emissione, la senatrice M5S, Barbara Lecce che l’ha postata sul suo profilo.

“A Melpignano ieri sera dalla Tarantino Concimi si sprigionava, in una scia chilometrica, questo fumo maleodorante che si spingeva su buona parte del centro abitato.

È notizia di ieri l'esposto della LILT contro il gasdotto TAP motivato dalla statistica che vede proprio la zona di Melpignano, Corigliano, Maglie, Castrignano, Galatina, Casarano e altri primeggiare per incremento esponenziale di ammalati di cancro. È un territorio che non regge più l'aggressione dell'inquinamento, che ha dato troppe vite che gridano giustizia.

Ringrazio sentitamente il prof. Serravezza della LILT che non lascia mai nulla di intentato per proteggere questa terra e seguirò il suo esempio per questo caso di Melpignano sul quale voglio vederci chiaro. Non mi fermeró sin quando non avrò risposte chiare e convincenti. Come primo passo, ho chiamato i carabinieri per un sopralluogo”.

Numerosi i commenti sul video. L’ex consigliere PD, Raffaele Cesari ha anche sottolineato che l’azienda ha ottenuto il rilascio delle autorizzazioni ambientali da parte del Comune di Maglie: “valevole per quindici (15) anni, dei seguenti titoli abilitativi: a) autorizzazione allo scarico …. b) autorizzazione alle emissioni in atmosfera”.

Altri articoli di "Politica"
Politica
04/12/2016
Operai tornano in strada per protestare contro politica, ...
Politica
04/12/2016
Il settore, secondo le varie sigle sindacali, sarebbe ...
Politica
04/12/2016
Operazioni di voto in corso, con i primi dati da Lecce e ...
Politica
04/12/2016
Come in ogni voto che si rispetti, ecco l’ennesima e ...
Un trionfo di sapori e bellezza, tutto nel nome del cioccolato. Ci si sazia quasi prima con gli occhi che con il ...