Centro San Massimiliano Kolbe, inaugurata la nuova casa per senzatetto malati

domenica 28 febbraio 2016
La struttura potrà ospitare 10 persone e sarà gestita dai volontari della Caritas di Lecce.  

Una nuova casa di accoglienza per senzatetto è stata inaugurata ieri a Lecce. Il Centro San Massimiliano Kolbe si trova accanto all'omonima parrocchia ed è nato per iniziativa del parroco Don Antonio Murrone in collaborazione con la Caritas di Don Attilio Mesagne.

La struttura sorge a pochi passi dalla Chiesa ed è nata per accogliere, in particolare, i senzatetto malati che hanno subito riveri ospedalieri e non hanno altri luoghi per trascorrere una convalescenza sicura. In tutto potrà ospitare dieci persone, è stata attrezzata e arredata grazie alle donazioni di parrocchiani e semplici cittadini che hanno risposto all'appello di Don Antonio Murrone, e sarà gestita da volontari della Caritas. Dopo la benedizione di ieri di Don Attilio Mesagne la casa di accoglienza è pronta per entrare in funzione.  

Altri articoli di "Solidarietà"
Solidarietà
01/03/2017
Raccolta fondi anche a Lecce di Ant, l'associazione che ...
Solidarietà
28/02/2017
Iniziativa del Lions Club Lecce che adotta la squadra di calcio del rione San Pio X e le ...
Solidarietà
27/02/2017
La coppia, sposata da 30 anni, ha tre figli a carico e non ...
Solidarietà
22/02/2017
L’uomo è invalido civile perché non ...
Il Consiglio di Amministrazione della "Popolare Pugliese" ha approvato la situazione economica e patrimoniale ...